Sei in: Vini & Co | Eno news
Si sperimenta la conservazione del vino nel lago

lagosvizzera.jpgDopo l’esperimento spagnolo della conservazione del vino nelle acque marine, eccone un altro. In Svizzera, a Veytaux nel cantone di Vaud, sono state immerse ben 400 bottiglie di vino nel lago Lemano, situato ai piedi del castello di Chillon. Il cassone di metallo zincato contentente le bottiglie è stato immerso a ben trenta metri di profondità per osservare l’evoluzione del nettare degli dei in ambiente lacustre.

Secondo quanto dichiarato a Ticinonline da Daniel Dufaux, presidente negli enologi elvetici, a trenta metri di profondità vi sono le condizioni ideali per la conservazione: svizzeri: la temperatura è costante, circa 12 gradi, l`oscurità è totale e l`umidità pure, poiché le bottiglie sono tenute a bagno nell`acqua.

Dodici flaconi saranno prelevati ogni anno, durante circa 20 anni, ha precisato l`enologo. Degustazioni comparative saranno effettuate con bottiglie di uno stesso lotto conservate in cantina.


13/10/2010

Torna SU ↑



MONDOHORECA
Attualità
Opinioni, studi ed analisi
News e curiosità
BEVERAGES
Acque minerali
Bibite, Energy e Soft Drink, Succhi
BIRRA
Produttori ed etichette
Birra News
SPIRITS
Produttori e spirits
Barman e Bartender
VINI&Co.
Cantine ed etichette
Eno News
LOCALI&PROFESSIONI
Ristoranti, Pizzerie
Bar e locali serali
Arredi e attrezzature
FOOD
Prodotti
Pizza, appetizer, dessert
Gourmet
EVENTI
Fiere
Eventi
DIST. DI BEVANDE
Federazione
Consorzi
Distributori
MASTER FUORI CASA
Feed RSS