Sei in: Vini & Co | Eno news
La Cina alla scoperta del vino italiano

vino.jpgUna delegazione di importatori e distributori cinesi specializzati nel settore del vino verranno in visita in Italia per conoscere le eccellenze produttive vitivinicole del nostro Paese.

Dal 20 maggio al 25 sarà organizzato il Chinese Forum for Italian Wine, occasione importante di incontro tra una significativa rappresentanza di importatori che operano nel food and beverage a livello internazionale, e alcune cantine italiane eccellenti nella produzione vitivinicola. L’evento è organizzato da Agenzia per la Cina , in collaborazione con Tramite Srl, società di rilievo  che opera nell’ambito del food and beverage, ed Empson S.p.A.

Il Chinese Forum for Italian Wine ha una portata a livello internazionale, perché sviluppato con la collaborazione della Camera di Commercio di Pechino, di cui la delegazione cinese è associata e sarà un evento itinerante che andrà a conoscere le eccellenza produttive vitivinicole delle regioni Umbria, Toscana, Veneto e Piemonte.

Durante la visita in Veneto, la delegazione si fermerà a Valdobbiadene, dove riceverà il patrocinio dal Comune stesso. In occasione della visita nel luogo prediletto per la produzione del prosecco, presso la splendida cornice di Villa dei Cedri, incontrerà i rappresentanti del Forum degli Spumanti e assisterà ad una lezione enografica di Franco Bernabei, relativa ad alcuni selezionatissimi vini italiani.

Seguirà la cena di gala all’Enoteca Veneta, evento di grande rilevanza per il Chinese Forum for Italian Wine, grazie alla presenza di una degustazione di vini selezionati e ad un assaggio di Birra Castello e dove sono attesi ospiti di rilievo, come il Governatore del Veneto, Luca Zaia.

Il 23 maggio la delegazione farà visita alla Scuola Enologica di Conegliano, esempio di eccellenza nella formazione specializzata nel campo dell’enologia e della viticoltura.

L’evento, che si concluderà il 25 maggio dopo la visita nelle cantine piemontesi, rappresenta un’opportunità di grande interesse per tutti gli attori coinvolti poiché porterà a diretto contatto la delegazione di importatori cinesi con la produzione italiana di vino, trasmettendo i valori della cultura e del territorio italiano, così unici per la produzione vitivinicola.


19/05/2011

Torna SU ↑



MONDOHORECA
Attualità
Opinioni, studi ed analisi
News e curiosità
BEVERAGES
Acque minerali
Bibite, Energy e Soft Drink, Succhi
BIRRA
Produttori ed etichette
Birra News
SPIRITS
Produttori e spirits
Barman e Bartender
VINI&Co.
Cantine ed etichette
Eno News
LOCALI&PROFESSIONI
Ristoranti, Pizzerie
Bar e locali serali
Arredi e attrezzature
FOOD
Prodotti
Pizza, appetizer, dessert
Gourmet
EVENTI
Fiere
Eventi
DIST. DI BEVANDE
Federazione
Consorzi
Distributori
MASTER FUORI CASA
Feed RSS