Sei in: Mondo Horeca | Attualità
Analisi Cogent sul consumo di Caffè nei bar

caffe-bar.jpg

L’ultimo anno ha rappresentato un periodo di flessione per i consumi di caffè torrefatto all’interno dei pubblici esercizi dove le vendite a volume fanno registrare un calo complessivo dell’ 1,4% e risultano pari a 56.970 tonnellate.

Tuttavia le aziende del campione analizzate e intervistate da Cogent, nel complesso fanno registrare performance migliori rispetto alla media di settore; la flessione quindi è stata sofferta maggiormente dalle torrefazioni minori e indifferenziate che subiscono decrementi di vendita, -3,6%, maggiori rispetto alle aziende leader e medie che fanno politiche di marchio e di qualità, e registrano livelli di vendita sostanzialmente invariati tra il 2009 e il 2010.

Nella struttura dei costi di settore è da evidenziare la crescita dell’incidenza percentuale della voce svalutazioni, diretta conseguenza dello stato contingente della nostra economia, e riflesso della crescita a due cifre dello stato di sofferenza bancaria di famiglie e imprese su tutto il territorio nazionale, che si va ad aggiungere all’incremento percentuale più critico, quello del costo delle materie prime, che comincia a manifestare i suoi effetti sulla redditività operativa del settore.

Nel complesso La competizione fra le imprese è ulteriormente cresciuta, ed è sempre più difficile attuare strategie di “lock-in” degli esercenti, in quanto sempre più rapida è diventata la rotazione nella gestione degli esercizi, e “l’infedeltà” di questi nei confronti dei fornitori. Le aziende di torrefazione continuano a riscontrare un decadimento della professionalità del barista, sia nella preparazione finale della bevanda sia nella scelta delle forniture di caffè e, parallelamente, ricerche Cogent realizzate sui produttori di macchine professionali per caffè confermano questa tendenza dal punto di vista della cura e manutenzione delle stesse.

A livello di aree geografiche mostrano un maggior dinamismo le aziende del campione del Nord-Ovest, +1,1% a valore rispetto al 2009, e Nord-Est, +1,7% a valore rispetto al 2009, mentre rimane sostanzialmente invariato il fatturato delle aziende del campione del Centro-Italia. La performance delle aziende del Sud e Isole è pari al +0,5% a valore.


28/06/2011

Torna SU ↑



MONDOHORECA
Attualità
Opinioni, studi ed analisi
News e curiosità
BEVERAGES
Acque minerali
Bibite, Energy e Soft Drink, Succhi
BIRRA
Produttori ed etichette
Birra News
SPIRITS
Produttori e spirits
Barman e Bartender
VINI&Co.
Cantine ed etichette
Eno News
LOCALI&PROFESSIONI
Ristoranti, Pizzerie
Bar e locali serali
Arredi e attrezzature
FOOD
Prodotti
Pizza, appetizer, dessert
Gourmet
EVENTI
Fiere
Eventi
DIST. DI BEVANDE
Federazione
Consorzi
Distributori
MASTER FUORI CASA
Feed RSS