Sei in: Vini & Co | Eno news
Il Chianti storia e cultura del territorio e del suo vino

chianti.jpgIl Chianti ed il Chianti Classico con il 49,7% e il 16,4%  del mercato sono le doc più importanti in Toscana.

Il Chianti è un territorio ricco non solo di coltivazioni di viti ed olivi, ma è anche un patrimonio economico e culturale, ricco di storia e tradizioni, che deve essere tutelato.

Di questo ne parlerà la Lega del Chianti il 1° ottobre, al Castello di Meleto in occasione del convegno "Il Chianti storia e cultura del territorio e del suo vino", organizzato dalla Capitania generale, in collaborazione con il Terziere di Gaiole in Chianti, i Pivieri di Castelnuovo Berardenga e della Valdipesa.

 

Un incontro, dice il capitano generale della Lega del Chianti Giovanni Ricasoli Firidolfi « sollecitato dall`attenzione e dal rapporto che unisce la Lega del Chianti a questa terra che, con equilibrio fra ambiente e sviluppo, siamo impegnati a valorizzare».

 

«Continuiamo a presidiare con una funzione attuale le articolazioni territoriali nate nel Chianti per garantire nel passato equilibrio tra Firenze e Siena - aggiunge Ricasoli - E` un`azione tanto più importante oggi quando nuove situazioni che, con il generale scenario, interessano anche il Chianti, possono influire su certi assetti o possono rappresentare minacce ad un territorio di grande valore ambientale. Questo convegno consente di approfondire la conoscenza di fenomeni del passato, indispensabile per comprendere certi aspetti attuali i e per valutare le azioni da privilegiare nel futuro per il Chianti».

L`incontro, aggiunge poi Galantino Pagni capitano del Piviere di Gaiole in Chianti «perfeziona il programma della Lega del Chianti di cui siamo un`articolazione territoriale; è un`occasione di confronto su aspetti protagonisti nel tempo del Chianti».

 

Dopo il saluto di Giovanni Ricasoli Firidolfi, interverranno, alle ore 17,30, Paolo Nanni docente di storia dell`agricoltura Università di Firenze su "Storia del Chianti nel `900 e le sue trasformazioni", Luca Romeo presidente degli Agricoltori del Chianti Geografico, commissario Piviere di Castelnuovo Berardenga, su "Una storia agricola di oggi: dalla mezzadria alla cooperazione". Presiederà l’incontro Italo Moretti, presidente del Centro studi storici chiantigiani. Le conclusioni saranno di Paola Corsinovi, presidente Giovani Agricoltori di Firenze e commissario Piviere della Valdipesa.


30/09/2011

Torna SU ↑



MONDOHORECA
Attualità
Opinioni, studi ed analisi
News e curiosità
BEVERAGES
Acque minerali
Bibite, Energy e Soft Drink, Succhi
BIRRA
Produttori ed etichette
Birra News
SPIRITS
Produttori e spirits
Barman e Bartender
VINI&Co.
Cantine ed etichette
Eno News
LOCALI&PROFESSIONI
Ristoranti, Pizzerie
Bar e locali serali
Arredi e attrezzature
FOOD
Prodotti
Pizza, appetizer, dessert
Gourmet
EVENTI
Fiere
Eventi
DIST. DI BEVANDE
Federazione
Consorzi
Distributori
MASTER FUORI CASA
Feed RSS