Sei in: Home | Interviste, opinioni
28-29 Novembre 2011 : un Convegno per giovare al mercato

Quella adottata con molto coraggio dai Distributori Indipendenti è la decisione giusta: convinciamo a sedersi attorno a un grandioso tavolo virtuale tutti coloro che possiedono esperienza e competenza dell`HORECA nazionale e tentiamo di uscire dal guado.

Se così accadrà il merito e il vantaggio sarà per tutti.

Le furberie,le dispute di quartiere,i personalismi esacerbati pagano poco nei momenti normali,meno di nulla in tempi difficili come il presente.

Invece il mercato ribolle di iniziative più o meno sospette. Il fine di alcuni operatori è quello di porsi a cavallo tra il canale alimentare e la distribuzione Horeca per poter fruire dei listini d`acquisto della GDO e della marginalità del dettaglio. In tale prospettiva dirigenti commerciali passano    nel giro di una giornata dall`industria al commercio! A Roma,Milano e in Romagna ci si attende l`istituzione di piattaforme di vendita del tutto trasversali e mirate a conquistarsi un posto di rilievo nella classifica dei fornitori della ristorazione.

Dal leader di mercato delle bevande ci sembra di raccogliere misurati inviti a nuova collaborazione  ma alla sua maniera:”esercizi altovendenti e solventi a me,gli altri a voi”! Nel frattempo promuove la vendita mediante frigovetrine posizionate all`interno dei bar per eliminare intermediari tra il consumatore e il prodotto e per controllare il prezzo al dettaglio.

Sicuramente utile al progetto l`impiego di vetrine refrigerate capaci di spingere in avanti le bibite man mano che vengono prelevate. Pratico e divertente!

Chi avrà meno occasione di divertirsi sono gli altri grandi produttori di bevande,birre comprese:appoggiandosi sempre di più ai centri di distribuzione dell`alimentare,ai ribaltatori e tra poco alle progettate piattaforme margineranno sempre meno e incontreranno difficoltà a investire nella marca.

L`Horeca International Meeting può trasformarsi in un forum dove svolgere attività concettuali  indispensabili a restituire un minimo di sicurezza al mercato; dove scambiare esperienze e informazioni nonché confrontare e integrare teorie di sviluppo.

Questo accadrà se gli attori protagonisti per  48 ore  avranno l`umiltà e il senno di sentirsi tra pari e di operare per un bene comune.

Le diverse centinaia di Colleghi Distributori già confermati per il 28 Novembre sono  da sempre convinti e predisposti alla collaborazione più aperta.

A tutti buon lavoro!

 

Giuseppe Cuzziol


14/10/2011

Torna SU ↑



Home | Per saperne di pił
Nessuna informazione disponibile per la sezione indicata

MONDOHORECA
Attualità
Opinioni, studi ed analisi
News e curiosità
BEVERAGES
Acque minerali
Bibite, Energy e Soft Drink, Succhi
BIRRA
Produttori ed etichette
Birra News
SPIRITS
Produttori e spirits
Barman e Bartender
VINI&Co.
Cantine ed etichette
Eno News
LOCALI&PROFESSIONI
Ristoranti, Pizzerie
Bar e locali serali
Arredi e attrezzature
FOOD
Prodotti
Pizza, appetizer, dessert
Gourmet
EVENTI
Fiere
Eventi
DIST. DI BEVANDE
Federazione
Consorzi
Distributori
MASTER FUORI CASA
Feed RSS