Sei in: Eventi | Eventi
I cocktail vincitori del 20° National Cockail Trophy Nino Cedrini

aa.jpgIl 7 novembre il Trofeo Nino Cedrini, appuntamento atteso da molti  barman che puntuali si incontrano sul Lago Maggiore ogni anno,  ha visto nascere un trionfo di cocktail uno più gustoso dell’altro.

Questa ventesima edizione, tenutasi nella location dell’Hotel Regina Palace di Stresa, è stata organizzata dai barman Francesco Cione e Thomas Deste per il Gruppo Cedrini e ha visto una grande partecipazione da parte di partecipanti provenienti da tutta Italia.

La gara, patrocinata dall’Aibes e dal Comune di Stresa, nelle diverse categorie ha previsto l’uso di Absolut Vodka Flavor come elemento base.

Nella categoria Emergenti e Amici dell’Aibes  è stato Marco Venditti con il drink M&M (Absolut Vanilia, Liquore di Pomegranate, Bacardi Breezer Mango, succo di limone, frullato di frutti tropicali) a trionfare, subito seguito da Sabrina Praz con Festalover (Absolut Pears, Midori, sciroppo lemonkiwi, soda water, kiwi pestato, lime pestato, zucchero bianco) e da Valentino Tucci con Dream Peach (Absolut Apeach, Peachtree, Cointreau, sciroppo di ciliegia, tonica).

Nella sezione Migliore Decorazione a fare il cocktail più bello è stata Silvia Ghioni, mentre il Premio Marcon alla Gioventù (dato ai giovani partecipanti con il punteggio più alto) è andato a Matteo Polacco. Il Premio Barmood Classe & Stile (presentazione del drink e gestualità della preparazione) è stato vinto da Denisa Marinela Baluta.

Nella categoria riservata ad Aspiranti, Barman e Capi Barman Aibes sono stati scelti in una rosa di dieci nomi: Lorenzo Bertaggia, Renzo Bussi, Laura Ceccacci, Giovanni Chiarella, Sonia Cignoli, Tommaso Colonna, Giuseppe Dalla Bona, Rosa Indirli, Andrea Pirello, Matteo Polacco. Dulcis in fundo il Trofeo Nino Cedrini 2011 è stato dato a Laura Ceccacci del MOM di Fano con il drink “Olandese Volante”( 4 cl di Absolut Pears, 2 cl di centrifugato di sedano, 2 cl di spremuta di lim, 2 cl di sciroppo di zucchero). Secondo in classifica Renzo Buzzi del Gekoo di Aosta con “Tutte per me …una volta…”  (3 cl di Absolut Apeach, 2 cl di spremuta d’arancia,  1 cl di Malibù,  1 cl di sciroppo di pompelmo rosa,  1 cl di Cointreau,  2 cl di Bitter,  2 foglie di menta). Il terzo posto se l’è aggiudicato, infine, Tommaso Colonna del Gran Caffè Gambrinus di Gravina di Puglia, già campione nazionale  Aibes  nel 2009, con “Never” (3 cl di Absolut Apeach, 4 cl di centrifugato di melograno, 2 cl di vermouth rosato, 1 cl di sciroppo di lemongrass e melissa, Spruzzo di Ricard, 3 foglie di salvia, Orange zest)


16/11/2011

Torna SU ↑



Eventi | Per saperne di pił
Nessuna informazione disponibile per la sezione indicata

MONDOHORECA
Attualità
Opinioni, studi ed analisi
News e curiosità
BEVERAGES
Acque minerali
Bibite, Energy e Soft Drink, Succhi
BIRRA
Produttori ed etichette
Birra News
SPIRITS
Produttori e spirits
Barman e Bartender
VINI&Co.
Cantine ed etichette
Eno News
LOCALI&PROFESSIONI
Ristoranti, Pizzerie
Bar e locali serali
Arredi e attrezzature
FOOD
Prodotti
Pizza, appetizer, dessert
Gourmet
EVENTI
Fiere
Eventi
DIST. DI BEVANDE
Federazione
Consorzi
Distributori
MASTER FUORI CASA
Feed RSS