Sei in: Mondo Horeca | Attualità
Gli onorevoli al bar

camera.jpgPovere tasche degli onorevoli, si fa per ironizzare: il bar del Parlamento ha alzato il prezzo della tazzina di caffè di 10 centesimi, passando dal costo di 70 a 80 centesimi. Un costo comunque più basso rispetto alla media, se, a parte alcune eccezioni, in quasi tutto il Pese un caffè costa almeno 1 euro.

Se l’onorevole di turno vorrà abbeverarsi con un salutare succo potrà farlo sborsando invece 2 euro, (il doppio rispetto al 2011).

Un aperitivo quanto costa,invece, a Montecitorio?

Dall’eccezionalmente basso prezzo di 1,50 euro si passa a 3,50 euro per un analcolico e a 4,50 euro per un alcolico. Il vino triplica: da 1 euro costa 3. Un’impennata che non impoverirà nessuno: questi prezzi sono bassissimi per il centro della Capitale.


02/01/2012

Torna SU ↑



MONDOHORECA
Attualità
Opinioni, studi ed analisi
News e curiosità
BEVERAGES
Acque minerali
Bibite, Energy e Soft Drink, Succhi
BIRRA
Produttori ed etichette
Birra News
SPIRITS
Produttori e spirits
Barman e Bartender
VINI&Co.
Cantine ed etichette
Eno News
LOCALI&PROFESSIONI
Ristoranti, Pizzerie
Bar e locali serali
Arredi e attrezzature
FOOD
Prodotti
Pizza, appetizer, dessert
Gourmet
EVENTI
Fiere
Eventi
DIST. DI BEVANDE
Federazione
Consorzi
Distributori
MASTER FUORI CASA
Feed RSS