Sei in: Mondo Horeca | Attualità
Acqua: nuove norme sulla pubblicità

bottiglie-acqua.jpgTra novembre e dicembre 2011 tre norme hanno modificato la regolamentazione sulla etichettatura dei prodotti alimentari e la loro pubblicità.

In particolare segnaliamo le nuove norme che riguardano le acque minerali, facendo riferimento al “Decreto legislativo 176 dell`8 ottobre 2011: Attuazione della direttiva 2009/54/CE, sull`utilizzazione e la commercializzazione delle acque minerali naturali”.

La legge considera sia le acque minerali naturali che quelle di sorgente. Per entrambe si danno nuove disposizioni in riferimento all`etichettatura e alle denominazioni di vendita nonché alla pubblicità veicolata attraverso etichette e confezioni.

 

In particolare si legge nel decreto all’art.19 che:

1. Nella pubblicità, sotto qualsiasi forma, delle acque minerali naturali, è vietato fare riferimento a caratteristiche o proprietà

che l`acqua minerale naturale non possegga.

2. La pubblicità delle acque minerali naturali e` sottoposta alla preventiva approvazione del Ministero della salute limitatamente alle

menzioni relative alle proprietà favorevoli alla salute, alle indicazioni ed alle eventuali controindicazioni, di cui all`articolo

3. Restano comunque vietate le indicazioni che attribuiscono ad un`acqua minerale naturale proprietà per la prevenzione, la cura o

la guarigione di una malattia umana.

4. Nella pubblicità, sotto qualsiasi forma, delle acque minerali naturali poste in vendita, con una designazione commerciale diversa

dal nome della sorgente o del suo luogo di utilizzazione è vietato usare espressioni o segni che possano indurre in errore il consumatore circa il nome della sorgente o il luogo della sua utilizzazione.

 

Nell’ Art. 31, invece, si legge:

1. Nella pubblicità, sotto qualsiasi forma, delle acque di sorgente poste in vendita con una designazione commerciale diversa

dal nome della sorgente o del suo luogo di utilizzazione devono essere rispettate le disposizioni di cui all`articolo 26, comma 2, ed

e` vietato usare espressioni o segni che possano indurre in errore il consumatore circa il nome della sorgente o il luogo della sua

utilizzazione.


18/01/2012

Torna SU ↑



MONDOHORECA
Attualità
Opinioni, studi ed analisi
News e curiosità
BEVERAGES
Acque minerali
Bibite, Energy e Soft Drink, Succhi
BIRRA
Produttori ed etichette
Birra News
SPIRITS
Produttori e spirits
Barman e Bartender
VINI&Co.
Cantine ed etichette
Eno News
LOCALI&PROFESSIONI
Ristoranti, Pizzerie
Bar e locali serali
Arredi e attrezzature
FOOD
Prodotti
Pizza, appetizer, dessert
Gourmet
EVENTI
Fiere
Eventi
DIST. DI BEVANDE
Federazione
Consorzi
Distributori
MASTER FUORI CASA
Feed RSS