Sei in: Vini & Co | Eno news
Il Prosecco premiato a New York

prosecco.jpgNew York: è qui, nella città del buon vivere, del gusto e delle tendenze che il Consorzio del Prosecco ha ricevuto un importante riconoscimento come regione viticola dell`anno, ovvero il premio Wine Star Award. Il premio è organizzato e promosso dalla rivista enologica internazionale Wine Enthusiast. Oltre al Consorzio anche Mionetto USA è stato insignito di un riconoscimento, in quanto “migliore importatore dell`anno”. Fulvio Brunetta, presidente del Consorzio Prosecco ha commentato il premio felicitandosi della constatazione che negli USA il Prosecco non rappresenta una moda passeggera, ma è un gusto, un consumo, uno stile solido. È per questo che il Consorzio, forte dell’apprezzamento crescente del Prosecco da parte del mercato statunitense, sta vagliando nuovi progetti, tra cui portare il vino frizzante anche da Starbucks, la catena di caffè che sta sperimentando vendita di alcolici. Il Prosecco negli USA sta avendo successo per diversi fattori: il valore del made in Italy, il prezzo competitivo rispetto allo Champagne. I numeri parlano chiaro: nel 2011 la vendita nel mercato U.S.A. è migliorata del 37 % tant’è che proprio questa nazione è arrivata ad essere il secondo mercato di esportazione con un il 12 % sul totale della produzione esportata. L`intero settore del Prosecco è arrivato oggi alla produzione di circa 265 milioni di bottiglie a fine 2011, e l’obbiettivo 2013 è quello di raggiungere i 300 milioni dello Champagne.


31/01/2012

Torna SU ↑



MONDOHORECA
Attualità
Opinioni, studi ed analisi
News e curiosità
BEVERAGES
Acque minerali
Bibite, Energy e Soft Drink, Succhi
BIRRA
Produttori ed etichette
Birra News
SPIRITS
Produttori e spirits
Barman e Bartender
VINI&Co.
Cantine ed etichette
Eno News
LOCALI&PROFESSIONI
Ristoranti, Pizzerie
Bar e locali serali
Arredi e attrezzature
FOOD
Prodotti
Pizza, appetizer, dessert
Gourmet
EVENTI
Fiere
Eventi
DIST. DI BEVANDE
Federazione
Consorzi
Distributori
MASTER FUORI CASA
Feed RSS