Sei in: Birra | Produttori ed etichette
Birra artigianale sempre pił in fermento

shutterstock_82816378.jpgIl mondo dei birrifici artigianali è sempre più “in fermento”, tra premi, eventi, nuovi prodotti, allargamento del mercato.
Recentissima è ad esempio la notizia del successo alla prima edizione del New York International Beer Competition de La Fabbrica della Birra Tenute Collesi. Lo scorso 26 febbraio, infatti, il birrificio artigianale marchigiano ha ottenuto la medaglia d`oro come miglior birreria internazionale dell`anno e tre medaglie di bronzo per i prodotti Imper Ale Nera, Imper Ale Rosa e Imper Ale Chiara Hop Ritter.
Giuseppe Collesi, dell`azienda omonima, ha commentato il podio felice del riconoscimento ottenuto: «Stiamo cercando di far conoscere maggiormente le nostre birre alla distribuzione americana e credo che ciò contribuirà in modo sostanziale ad accelerare l`identificazione del marchio e la consapevolezza tra i consumatori di birra più esigenti degli Stati Uniti».
Come dicevamo molti sono gli appuntamenti legati alle birre artigianali che trovano “posto” nei bicchieri degli italiani tutto l’anno. Tra gli eventi segnaliamo Dal 13 al 15 aprile “Mastro Birraio”, manifestazione interamente rivolta alla birra artigianale e all’apprendimento delle tecniche di produzione. (Santa Lucia di Piave). L’evento ha il Patrocinio della Provincia di Treviso.
La fiera darà una panoramica sulla birra di qualità con 13 birrifici artigianali e oltre 60 qualità. Associazioni e Aziende Didattiche hanno organizzato per le tre giornate incontri e corsi per Homebrewer dove imparare le tecniche per produrre in casa la birra.
Ricordiamo anche l’evento di sabato 28 aprile presso l’Enoteca Degustibus di Benevento, locale che presenterà le birre campane di qualità, artigianali, cioè non sottoposte a processi di pastorizzazione e microfiltrazione, e senza coloranti e conservanti.
“Protagonisti” dell’evento Birrificio Sorrento, Birrificio dell’Aspide e l’Azienda Agricola Tasso del Taburno.
Si terrà invece a maggio la quarta edizione dell’Italian Beer Festival, a Roma.
La città capitolina dal 4 al 6 maggio sarà animata da musica e offerta di banchi d`assaggio, corsi, laboratori e intrattenimento. L’edizione 2012 sarà la prima ad essere accolta presso gli avveniristici locali dell`Atlantico. All’offerta di centinaia di birre artigianali si accosteranno  laboratori di degustazione e sui rudimenti dell’arte brassicola.
Chissà se tra qualche anno ad una di queste manifestazioni non parteciperà anche la birra che i Monaci di Norcia si apprestano a preparare nel loro convento. Sì, avete letto bene, sulla falsa riga delle abbazie nordiche, i monaci di Norcia hanno deciso di intraprendere una nuova avventura con l’aiuto di un mastro birraio belga e di produrre e vendere una birra fatta con ingredienti locali.
Ritornando alle manifestazioni, come avete letto,negli appuntamenti dedicati alla birra i laboratori sono un punto forte di intrattenimento e informazione: d’altra parte homebrewing se poco diffuso in Italia è già molto in voga in altri Paesi, come negli Stati Uniti.
Qui si sta registrando un vero e proprio boom, proprio come ai tempi del proibizionismo. In casa gli appassionati sperimentano nuove combinazioni di ingredienti comperati in appositi shop  dedicati alla birra casalinga, riforniti di malto in polvere luppolo e lievito. Si diffondono anche i kit per la birra home made. C’è persino un agone a Washington che accoglie annualmente quasi mille persone che presentano le proprie ricette.


13/04/2012

Torna SU ↑



MONDOHORECA
Attualità
Opinioni, studi ed analisi
News e curiosità
BEVERAGES
Acque minerali
Bibite, Energy e Soft Drink, Succhi
BIRRA
Produttori ed etichette
Birra News
SPIRITS
Produttori e spirits
Barman e Bartender
VINI&Co.
Cantine ed etichette
Eno News
LOCALI&PROFESSIONI
Ristoranti, Pizzerie
Bar e locali serali
Arredi e attrezzature
FOOD
Prodotti
Pizza, appetizer, dessert
Gourmet
EVENTI
Fiere
Eventi
DIST. DI BEVANDE
Federazione
Consorzi
Distributori
MASTER FUORI CASA
Feed RSS