Sei in: Vini & Co | Eno news
Il vino può prevenire le infezioni batteriche

vinobatt.jpg

 

Ricercatori del Consiglio Superiore delle Indagini Scientifiche e l`Ospedale Universitario La Princesa di Madrid hanno eseguito uno studio che dimostra come un certo numero di composti fenolici nel vino hanno attività battericida contro l`Helicobacter pylori, il batterio responsabile della maggior parte di ulcere ed alcuni tipi di gastrite.
Sono stati esaminati 28 ceppi di `Helicobacter pylori` nei pazienti con sintomi gastrointestinali. I ceppi sono stati coltivati e sottoposti a diversi composti fenolici, tutti i presenti nell`uva e nel vino.
Così, i ricercatori CSIC hanno scoperto che due composti (resveratrolo e gallato methyl) hanno mostrato reazione in vitro contro tutti i ceppi del batterio e altri tre (acido gallico, cumarico e ferulico) hanno mostrato una certa efficacia contro i ceppi batterici.
Si stima che oltre due terzi della popolazione mondiale è infetta da questo batterio, che causa circa il 90 per cento delle ulcere duodenali e fra 75 e 85 per cento delle ulcere gastriche.
"Il potere antimicrobico di questi composti naturali nel vino, insieme a una dieta adeguata può essere un utile strumento nel trattamento delle ulcere gastriche e duodenali e alternativa o complemento alla terapia antibiotica", ha dichiarato Adolfo Martinez ricercatore CSIC, Istituto di Scienze dell`Alimentazione di Madrid.


25/11/2010

Torna SU ↑



MONDOHORECA
Attualità
Opinioni, studi ed analisi
News e curiosità
BEVERAGES
Acque minerali
Bibite, Energy e Soft Drink, Succhi
BIRRA
Produttori ed etichette
Birra News
SPIRITS
Produttori e spirits
Barman e Bartender
VINI&Co.
Cantine ed etichette
Eno News
LOCALI&PROFESSIONI
Ristoranti, Pizzerie
Bar e locali serali
Arredi e attrezzature
FOOD
Prodotti
Pizza, appetizer, dessert
Gourmet
EVENTI
Fiere
Eventi
DIST. DI BEVANDE
Federazione
Consorzi
Distributori
MASTER FUORI CASA
Feed RSS