Sei in: Birra | Birra News
Consumi birra: + 2,9% nel 1° trimestre

sibirra.jpgConsumi di birra: poca crescita nel 2011, ma un primo trimestre 2012 carico di promesse e buone aspettative con un incremento del 2,9% rispetto a gennaio-marzo 2011: lo dicono i recentissimi dati di Assobirra presentati al Cibus di Parma.

Risultati eccellenti sono stati registrati soprattutto nell’export dai marchi storici che sono molto cresciuti (2 milioni di ettolitri con un +161% negli ultimi 5 anni) mentre nel mercato interno il fenomeno crescente è quello delle birre di “alternative”, come le birre di frumento, quelle di Abbazia e le artigianali che rappresentano il 3-4% dei volumi totali, ma che crescono a tassi del 10-20%. Pensate che in Italia i micro birrifici sono già 445, è ce n’è almeno uno in ogni provincia. La Lombardia è la regione che traina il fenomeno con ben 76 micro birrifici; segue Piemonte (54), Emilia Romagna (40), Toscana (38), Veneto (34) e Puglia (21).

Ma qual è il profilo del beer lover? Lo descrive una ricerca ISPO/AssoBirra del 2011 secondo cui la birra è la bevanda alcolica preferita della generazione dei 30-40enni. Tra gli over 45, invece, primeggia ancora il vino.

Secondo i dati dell’associazione gli estimatori di birra sono 36 milioni di persone, pari al 72,4% del totale della popolazione maggiorenne, per un consumo pro capite di circa 29 litri. 9 italiani su 10 dichiarano di berla esclusivamente a pasto, proprio - sottolinea Assobirra - come consigliano i nutrizionisti.


11/05/2012

Torna SU ↑



MONDOHORECA
Attualità
Opinioni, studi ed analisi
News e curiosità
BEVERAGES
Acque minerali
Bibite, Energy e Soft Drink, Succhi
BIRRA
Produttori ed etichette
Birra News
SPIRITS
Produttori e spirits
Barman e Bartender
VINI&Co.
Cantine ed etichette
Eno News
LOCALI&PROFESSIONI
Ristoranti, Pizzerie
Bar e locali serali
Arredi e attrezzature
FOOD
Prodotti
Pizza, appetizer, dessert
Gourmet
EVENTI
Fiere
Eventi
DIST. DI BEVANDE
Federazione
Consorzi
Distributori
MASTER FUORI CASA
Feed RSS