Sei in: Vini & Co | Cantine ed etichette
Es, un primitivo superbo

Primitivo-ES.jpgIl primitivo Es è stato considerato fra i migliori 4 vini italiani. Il suo “papà” è Gianfranco Fino, un produttore che ha una bella storia da raccontare che lo ha portato oggi a produrre un vino eccezionale. Fino si è iscritto alla scuola di enologia di Locorotondo all’età di 13 anni; diventato enologo ha intrapreso il lavoro di specialista di fitologia. Poi l’incontro fatidico con Veronelli il quale ha sostenuto nell’idea di diventare produttore di vino.

Il primo ettaro Fino lo ha comprato a Sava dove vinificava uve provenienti da viti molto vecchie, di oltre 60 anni, le migliori per un primitivo di pregio.

Da quell’ettaro Fino è passato a terre più estese attirando subito l’attenzione degli esperti sui suoi vini fatti in maniera assolutamente artigianale.

Fino, in una terra, la Puglia, che produce per tradizione vini da taglio, ha puntato da subito alla qualità. Potature corte, forti diradamenti, inerbimento dei filari, né irrigazione né concimazione, antichità dei vigneti, una resa di appena 35 quintali per ettaro, ma destinate all’eccellenza: sono tante le variabili che rendono il vino di Fino superbo.


11/05/2012

Torna SU ↑



MONDOHORECA
Attualità
Opinioni, studi ed analisi
News e curiosità
BEVERAGES
Acque minerali
Bibite, Energy e Soft Drink, Succhi
BIRRA
Produttori ed etichette
Birra News
SPIRITS
Produttori e spirits
Barman e Bartender
VINI&Co.
Cantine ed etichette
Eno News
LOCALI&PROFESSIONI
Ristoranti, Pizzerie
Bar e locali serali
Arredi e attrezzature
FOOD
Prodotti
Pizza, appetizer, dessert
Gourmet
EVENTI
Fiere
Eventi
DIST. DI BEVANDE
Federazione
Consorzi
Distributori
MASTER FUORI CASA
Feed RSS