Sei in: Mondo Horeca | Attualità
Nespresso: il caffè in cialda amico dell’ambiente

sacchi_caffe2.jpgAnche il caffè in cialda guarda all`ambiente. Nespresso, azienda leader nel settore del caffè porzionato in tutto il mondo, ha presentato presso Ecolaboration, il Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano, il programma globale di produzione sostenibile e di responsabilità sociale di Nespresso volto a garantire l`elevata qualità del caffè, il riciclo delle capsule e la riduzione delle emissioni. Il programma ha visto la partecipazione di Federambiente, Unione Agricoltori di Pavia, Fondazione Banco Alimentare Onlus e CiAl - Consorzio Imballaggi Alluminio, che insieme a Nespresso hanno finalizzato un progetto per il recupero e riciclo dell`alluminio ed il rimpiego del caffè residuo all`interno delle capsule consumate.

 

Ecolaboration mira a proteggere il futuro del caffè e di migliore qualità, oltre che garantire il sostentamento di coloro che lo coltivano. Per garantire un equo pagamento agli agricoltori di caffè, il Nespresso AAA Sustainable Quality Program si impegna a corrispondere maggiori compensi ai coltivatori che producono caffè di qualità in maniera sostenibile. Il sovraprezzo supera di circa il 30% il prezzo del caffè base e di circa il 10-15% il prezzo dei caffè di pari qualità. Investimenti sono previsti in alcune aree produttive del caffe`: Colombia, Guatemala, Chikmagalur (India).


E l`Ifc (International Finance Corporation) ha stimato che, in percentuale, i ricavi netti delle coltivazioni AAA fossero del 27% maggiori rispetto a quelli delle coltivazioni che non facevano parte del Nespresso AAA Sustainable Quality Program. «Più del 60% del nostro caffè - conclude l`azienda - proviene da circa 40.000 coltivatori già parte programma di produzione sostenibile. Entro il 2013, miriamo a rifornirci per l`80% di caffè proveniente da piantagioni coinvolte nel programma, che include anche la certificazione da parte della Rainforest Alliance. Questo significherà lavorare con circa 80.000 coltivatori tra il Brasile, la Colombia, il Messico, la Costa Rica, il Guatemala e l`India oltre che con due nuovi Paesi, Kenya ed Etiopia. Lavorando con noi, i coltivatori sono ben disposti a investire, dato che Nespresso si impegna a comprare e pagare maggiormente per un caffè di elevata qualità e coltivato in maniera sostenibile. Vediamo miglioramenti nei guadagni dei coltivatori, nella produttività delle coltivazioni e per l`ambiente».

In Italia Ecolaboration amplia ulteriormente il raggio di attività: oltre lo smaltimento delle capsule, azioni per il riutilizzo efficiente del materiale smaltito.

 

Fonte ANSA


13/06/2012

Torna SU ↑



MONDOHORECA
Attualità
Opinioni, studi ed analisi
News e curiosità
BEVERAGES
Acque minerali
Bibite, Energy e Soft Drink, Succhi
BIRRA
Produttori ed etichette
Birra News
SPIRITS
Produttori e spirits
Barman e Bartender
VINI&Co.
Cantine ed etichette
Eno News
LOCALI&PROFESSIONI
Ristoranti, Pizzerie
Bar e locali serali
Arredi e attrezzature
FOOD
Prodotti
Pizza, appetizer, dessert
Gourmet
EVENTI
Fiere
Eventi
DIST. DI BEVANDE
Federazione
Consorzi
Distributori
MASTER FUORI CASA
Feed RSS