Sei in: Beverages | Acque minerali
Lurisia, dalla parte dell’acqua

Lurisia è la firma sull’etichetta di una tra le più salutari e leggere acque d’Europa, ma dietro quell’etichetta c’è molto di più di una semplice acqua: ci sono le persone che se ne prendono cura, sotto ogni aspetto. Dietro l’acqua Lurisia c’è la tutela ambientale della sorgente, c’è un utilizzo responsabile delle risorse, c’è il controllo quotidiano sulla purezza dell’acqua imbottigliata, c’è la garanzia di un packaging naturale come il vetro, ci sono le buone pratiche di risparmio e ottimizzazione delle energie, c’è una risorsa economica che ricade su tutta la zona, c’è l’attenzione alla sicurezza dei lavoratori, c’è la condivisione di valori con Eataly e Slow Food.

LU_12_bibite_acqua02.jpg

La purezza della nostra acqua dipende dall’ambiente dove l’acqua nasce. Per questo abbiamo a cuore tutti i 997 ettari della concessione mineraria Lurisia, fra le più estese l’Italia, dal paese fino alla cima del Monte Pigna. Tutelare l’ambiente per Lurisia significa salvaguardia del territorio da ogni possibile fonte d’inquinamento e sversamento, denuncia delle costruzioni abusive, divieto di sfruttamento idrico. Significa anche grande cura per flora e fauna autoctone, consapevoli che le qualità dell’acqua sono profondamente legate alla salute della terra, dove la falda si alimenta, dove la neve che filtra nel sottosuolo raccoglie i minerali buoni, elementi naturali che determinano le caratteristiche e la genuinità dell’acqua Lurisia.

Un’acqua così buona che a noi non resta che imbottigliarla così com’è. Ci permettiamo di aggiungere, nella versione frizzante, solo un po’ di anidride carbonica naturale per ottenere le bollicine. Siamo sicuri delle qualità dell’acqua Lurisia perché la testiamo molte volte al giorno con degli attentissimi controlli nei nostri laboratori. Imbottigliamo ogni anno 60 milioni di litri d’acqua, pari al consumo annuale di 657 persone o all’acqua che la città di Milano consuma a uso civile in sole 4 ore, e non ne sprechiamo neanche una goccia. Valorizziamo una piccola quantità di una grandissima risorsa.

Per ogni litro d’acqua che la natura ci regala, grazie alla nostra capacità di riutilizzo, arriviamo a sfruttarne 1,3 litri. Non è un miracolo, ma un utilizzo responsabile di una grande ricchezza. Ci riusciamo perché riutilizziamo l’acqua più volte e per varie attività, dal risciacquo delle bottiglie ad altri processi produttivi. Scelte ambientali che passano anche attraverso l’utilizzo del vetro come contenitore, l’unico materiale capace di mantenere pura, sana e buona l’acqua Lurisia, senza pesare sull’ambiente.

 

Lo scegliamo perché i valori del vetro corrispondono ai valori Lurisia: garanzia di qualità, salute ed ecosostenibilità. Il vetro è l’unico packaging naturale, riciclabile al 100% infinite volte e riutilizzabile con il servizio a rendere, un modo per risparmiare ancora di più sull’ambiente, dato che una bottiglia può vivere virtualmente per almeno 30 anni. Sosteniamo il riuso che insieme ad altre buone pratiche di risparmio fanno parte del nostro impegno ambientale. Tutto nell’azienda Lurisia segue una politica di risparmio ed ottimizzazione delle energie, dai nuovi uffici costruiti in classe A nazionale, alle piccole cose come le lampadine a basso consumo o la chiusura degli stand-by. La natura è la nostra prima risorsa, ma anche Lurisia è una risorsa per il territorio. La ricaduta economica di ogni attività, a partire dalla tassa di concessione, si riversa immediatamente su comune, comunità montana e regione Piemonte. Non solo tutela ambientale quindi, ma anche capacità di generare sviluppo e ricchezza in una zona a bassa economia.

 

Un legame forte con la terra che mostriamo con orgoglio anche nella produzione delle nostre bibite originali: chinotto, gazzosa, aranciata e acqua tonica. Bevande che hanno alla base ingredienti di qualità provenienti da coltivazioni tipiche e da Presìdi Slow Food, associazione di cui Lurisia è partner e con il quale condivide valori, azioni e pensiero.

Una filosofia di lavoro resa possibile solo grazie agli uomini che in Lurisia credono e lavorano quotidianamente. Uomini che sono al centro del nostro interesse e che tuteliamo con attente politiche sulla sicurezza. Basta pensare che negli ultimi 3 anni non si sono registrati infortuni, merito di una formazione continua, maggiore di quella richiesta dal contratto nazionale del lavoro. Crediamo così tanto nella sicurezza che anche i premi di produzione sono legati al 60% alla sicurezza e solo al 40% alla produttività. La tutela dell’uomo è il punto di partenza di ogni attività di Lurisia e passa inevitabilmente attraverso la cura ed il rispetto dell’ambiente. Salvaguardare il territorio e la natura è l’unica via per assicurare alle future generazioni una vita sana e felice.


27/09/2012

Torna SU ↑



MONDOHORECA
Attualità
Opinioni, studi ed analisi
News e curiosità
BEVERAGES
Acque minerali
Bibite, Energy e Soft Drink, Succhi
BIRRA
Produttori ed etichette
Birra News
SPIRITS
Produttori e spirits
Barman e Bartender
VINI&Co.
Cantine ed etichette
Eno News
LOCALI&PROFESSIONI
Ristoranti, Pizzerie
Bar e locali serali
Arredi e attrezzature
FOOD
Prodotti
Pizza, appetizer, dessert
Gourmet
EVENTI
Fiere
Eventi
DIST. DI BEVANDE
Federazione
Consorzi
Distributori
MASTER FUORI CASA
Feed RSS