Sei in: Mondo Horeca | Attualità
Alemanno: il no definitivo che vieta cibi e bevande in strada

"Nelle aree di particolare pregio storico, artistico, architettonico e culturale". In caso di violazione, prevista una sanzione da un minimo di 25 a un massimo di 500 euro


alemanno.jpgIl sindaco di Roma, Gianni Alemanno, ha emanato oggi pomeriggio l`Ordinanza "Disposizioni urgenti per garantire la tutela delle aree di pregio del centro storico". In base a questa ordinanza, fino al 31 dicembre 2012 nelle aree "di particolare pregio storico, artistico, architettonico e culturale ricomprese nel perimetro della Città Storica di Roma" è fatto divieto di bivaccare, sistemare giacigli e sostare per consumare cibi o bevande. Lo comunica il Campidoglio in una nota. In caso di violazione dell`ordinanza è prevista una sanzione da un minimo di 25 a un massimo di 500 euro, ai sensi dell`articolo 7bis del D. Lgs. 267/2000.

 

Fonte Adnkronos


02/10/2012

Torna SU ↑



MONDOHORECA
Attualità
Opinioni, studi ed analisi
News e curiosità
BEVERAGES
Acque minerali
Bibite, Energy e Soft Drink, Succhi
BIRRA
Produttori ed etichette
Birra News
SPIRITS
Produttori e spirits
Barman e Bartender
VINI&Co.
Cantine ed etichette
Eno News
LOCALI&PROFESSIONI
Ristoranti, Pizzerie
Bar e locali serali
Arredi e attrezzature
FOOD
Prodotti
Pizza, appetizer, dessert
Gourmet
EVENTI
Fiere
Eventi
DIST. DI BEVANDE
Federazione
Consorzi
Distributori
MASTER FUORI CASA
Feed RSS