Sei in: Mondo Horeca | Attualità
Nascono i sommelier professionali dell’extravergine

Corsi professionali destinati ad operatori della ristorazione, ad aspiranti assaggiatori professionali e ad  appassionati di cucina. L’olio d’oliva, il santo dono di Atena, è sempre stato considerato un prodotto assai pregiato e sacro, ed è il cuore della Dieta Mediterranea, ma pochi lo conoscono a fondo e lo sanno usare nella maniera giusta.

 

Versa-olio.jpgÈ per questo che l’IRVEA - Istituto per la Ricerca e la Valorizzazione delle Eccellenze Agroalimentari, in collaborazione con Olive Oil Academy, che ha fornito il corpo docente e la propria specifica esperienza, ha deciso di organizzare un  corso, con lezioni teoriche e pratiche, per garantire la formazione di Sommelier Professionali dell’Olio.

Questa nuova figura professionale, altamente qualificata e capace di valorizzare sapientemente l’Extravergine, anche mediante preparazioni dirette, curerà particolarmente l’ armonizzazione e  l’abbinamento olio-cibo, ponendo speciale attenzione agli aspetti salutistico-nutrizionali ed alla comunicazione del prodotto.

 

sommelier-olio.jpgIl Sommelier Professionale dell’Olio non è quindi un semplice assaggiatore, ma un esperto, formato professionalmente in base alla classificazione merceologica dell’olio secondo la metodologia sensoriale del COI e dei Regolamenti CEE in materia; dunque un esperto a 360 gradi, che integra l’analisi sensoriale con una profonda conoscenza di tutta la filiera produttiva e commerciale per un acquisto consapevole... dalla terra alla tavola...

 

I partecipanti, superati i test e le prove olfattive di sensibilità, potranno far parte di panel professionali di valutazione specializzati nella classificazione e certificazione specialistica degli oli di oliva, in quanto Il corso è UFFICIALE e valido per l`iscrizione all`Elenco Nazionale Tecnici ed Esperti degli oli vergini ed extravergini del Ministero delle Politiche Agricole.

 

Il corso, che prenderà avvio nel gennaio 2013 presso le aule didattiche e di sommellerie di ALMA, nel Palazzo Ducale di Colorno (PR) prevede:

  • prove selettive di verifica dei requisiti fisiologici di ciascun candidato, specificate nell`allegato XII del regolamento, con almeno quattro serie di prove per ognuno dei quattro attributi ivi indicati (riscaldo, avvinato, rancido, amaro);
  • almeno quattro prove pratiche atte a familiarizzare l`assaggiatore con le numerose varianti olfatto-gustativo-tattili che offrono gli oli di oliva vergini, nonché con la metodologia sensoriale prevista nell’allegato XII del regolamento;
  • approfondimenti sulle seguenti materie: dati agronomici, trasformazione, conservazione, caratteristiche chimiche e chimico-fisiche degli oli di oliva vergini e relativa normativa.


Il programma completo del corso è  comunque disponibile sul sito: www.oliveoilagency.org


02/11/2012

Torna SU ↑



MONDOHORECA
Attualità
Opinioni, studi ed analisi
News e curiosità
BEVERAGES
Acque minerali
Bibite, Energy e Soft Drink, Succhi
BIRRA
Produttori ed etichette
Birra News
SPIRITS
Produttori e spirits
Barman e Bartender
VINI&Co.
Cantine ed etichette
Eno News
LOCALI&PROFESSIONI
Ristoranti, Pizzerie
Bar e locali serali
Arredi e attrezzature
FOOD
Prodotti
Pizza, appetizer, dessert
Gourmet
EVENTI
Fiere
Eventi
DIST. DI BEVANDE
Federazione
Consorzi
Distributori
MASTER FUORI CASA
Feed RSS