Sei in: Spirits | Produttori e spirits
Havana Club Añejo 3 Años, semi di Hierba Buena, gli strumenti giusti e... stasera l’aperitivo si fa da me!

Dopo il grande successo dello scorso anno, torna lo special pack Havana Club dedicato al Mojito, con una grande novità: oltre agli introvabili semi di hierba buena quest’anno in ogni confezione di Havana Club Añejo 3 Años ci sarà in omaggio lo squeezer per la spremitura.

cassetta-4-H3.jpg

A partire da Aprile chiunque potrà preparare anche a casa propria il cocktail simbolo di Cuba, l’autentico Mojito, grazie allo squeezer, all’aroma intenso di Havana Club Añejo 3 Años - con le sue note di vaniglia, pera caramellata, banana e un accenno di quercia e il suo retrogusto di cioccolato e tabacco - e all’ingrediente segreto, i semi di hierba buena, un particolare tipo di menta dal nome scientifico mentha nemorosa che si trova solo nell’Isola caraibica dal gambo relativamente grosso e succoso e caratterizzata da un profumo delicato e un gusto più morbido e rotondo della menta con cui tradizionalmente si fa il Mojito.

 

Ed in più con qualche piccola accortezza del Brand Ambassador Havana Club, chiunque potrà improvvisarsi barman e stupire i propri amici con un aperitivo che, oltre ad essere fresco e gustoso, avrà tutto il sapore e l’atmosfera di Cuba. «È importante ricordare che la hierba buena non deve essere pestata ma solo leggermente premuta ed amalgamata insieme al succo di lime e allo zucchero, per far sì che non si sprigionino le note amare esaltando gli olii essenziali e mantenendo il drink limpido».

 

Ecco, dunque, l’autentica ricetta da seguire e qualche consiglio per un Mojito di sicuro successo:

 

Havana-3-OS.jpgIngredienti:

 - 1 cucchiaio di zucchero di canna raffinato bianco

- spremuta di mezzo lime

- 2 rametti di hierba buena

- 4,5 cl Havana Club Añejo 3 Años (1 parte)

- 9 cl acqua frizzante (2 parti)

- ghiaccio a cubetti


Preparazione:

In un tumbler glass versare lo zucchero. Con lo squeezer spremere un lime per ottenerne un succo e  e aggiungerlo allo zucchero fino a coprirlo. Aggiungere la hierba buena e versare 2 parti di acqua frizzante. Con un pestello premere leggermente le foglie di hierba buena per farne sprigionare il gusto e l’aroma. Versare 1 parte di Havana Club Añejo 3 Años, aggiungere ghiaccio a cubetti e miscelare bene prima di servire. Lo special pack Havana Club è un’altra testimonianza dell’impegno di Havana Club a favore della salvaguardia dell’autentico mojito da tutte le imitazioni: iniziato nel 2011 con l’iniziativa "Save the Mojito" che ha riportato l’attenzione sull’unica ed autentica ricetta del cocktail cubano per eccellenza.

 

Ed è con la stessa volontà di diffondere la vera cultura e il sabor dell’autentico e inconfondibile Mojito, che a partire dal 1° febbraio fino al 31 luglio 2013 Havana Club lancia lo speciale concorso "Save the Mojito" che mette in palio 60 valigette in legno, dei veri e propri kit per il Mojito, contenenti una bottiglia di Havana Club Añejo 3 Años, 2 bicchieri da cocktail, uno squeezer per spremere il lime, un bar spoon per miscelare ed appositi spazi per posizionare zucchero, lime e hierba buena. All’interno della valigetta è, inoltre, trascritta la ricetta originale del Mojito.

 

Partecipare è semplice: tutti coloro che acquisteranno una bottiglia promozionata potranno accedere all’area dedicata al concorso sul sito www.havana-club.it e inserire il codice riportato sullo scontrino fiscale. Entro il 15 settembre 2013 verranno estratti i fortunati vincitori.

 

Scopri tutte le curiosità sul Mojito su www.havana-mojito.com,

Segui le promozioni Havana Club su www.facebook.com/havanaclubitalia.

 

 

La storia di Havana Club affonda le sue radici nel 1878 nel territorio di Cuba, dove viene fondata la prima distilleria, a Santa Cruz del Norte, poco distante da l’Avana. Il profondo legame tra Havana Club e Cuba è testimoniato dall’etichetta stessa, che raffigura la Giraldilla, la statua che domina il porto della città. I segreti alla base del suo successo e della sua alta qualità sono il territorio, che grazie al particolare microclima e alle sue caratteristiche uniche consente di coltivare la migliore canna da zucchero; il processo, che prevede un attento invecchiamento in selezionate botti di quercia bianca; e le persone, come i Maestros Roneros, che grazie alla loro passione ed esperienza hanno perfezionato l’arte di miscelare rum invecchiati. Lanciata in Italia nel 1998, Havana Club è distribuito nel nostro paese da Pernod Ricard Italia, appartenente al Gruppo Pernod Ricard, co-leader mondiale nel settore Wine & Spirits e numero 1 assoluto nella categoria alcolici premium. Leader di mercato della categoria rum con oltre il 33% di quota di mercato, Havana Club condivide con Pernod Ricard il forte impegno verso il consumo responsabile di bevande alcoliche attraverso campagne di sensibilizzazione rivolte al consumatore finale.

 

Per maggiori informazioni www.havana-club.it


18/03/2013

Torna SU ↑



MONDOHORECA
Attualità
Opinioni, studi ed analisi
News e curiosità
BEVERAGES
Acque minerali
Bibite, Energy e Soft Drink, Succhi
BIRRA
Produttori ed etichette
Birra News
SPIRITS
Produttori e spirits
Barman e Bartender
VINI&Co.
Cantine ed etichette
Eno News
LOCALI&PROFESSIONI
Ristoranti, Pizzerie
Bar e locali serali
Arredi e attrezzature
FOOD
Prodotti
Pizza, appetizer, dessert
Gourmet
EVENTI
Fiere
Eventi
DIST. DI BEVANDE
Federazione
Consorzi
Distributori
MASTER FUORI CASA
Feed RSS