Sei in: Mondo Horeca | Attualità
Crisi Horeca: pił di 7mila imprese chiudono i battenti

La crisi e la mancanza di fiducia nella ripresa mettono in ginocchio il settore Horeca. Una vera strage di hotel, bar, ristoranti e imprese di catering: sono più di 7mila le attività che chiudono i battenti, con un saldo negativo di 4.723 esercizi.

 

prestiti_vacanze.jpg

Da un`analisi di Confesercenti, le previsionituristiche per la prossima Pasqua sono preoccupanti con un -20% di prenotazioni rispetto agli anni precedenti. Secondo i dati dell`Osservatorio di Confesercenti i dati negativi riguardano tutte le Regioni italiane: si perdono 2.298 ristoranti, 1.933 bar e 492 tra le imprese attive nell`alloggio e nel catering. A soffrire di più sono gli imprenditori della Lombardia dove hanno chiuso 1.029 aziende (per un saldo di -584), seguiti da quelli dell`Emilia Romagna (-507), del Piemonte (-473), della Toscana (-408) e del Veneto (-398).

 

Difficilmente la situazione migliorerà con l`arrivo delle prossime vacanze di Pasqua. Dalle rilevazioni sulle agenzie di viaggio si preannuncia un calo di stranieri tra il 10% e il 15%, senza contare poi che molti italiani non lasceranno casa. Ne consegue, dunque, la previsione di un vero e proprio crollo dei fatturati tra il 30% ed il 40%. La spesa media per il viaggio di Pasqua, quest`anno, si aggira intorno alle 300-400 euro per una vacanza di 4-5 giorni e di 200-300 euro per quella di tre giorni.


25/03/2013

Torna SU ↑



MONDOHORECA
Attualità
Opinioni, studi ed analisi
News e curiosità
BEVERAGES
Acque minerali
Bibite, Energy e Soft Drink, Succhi
BIRRA
Produttori ed etichette
Birra News
SPIRITS
Produttori e spirits
Barman e Bartender
VINI&Co.
Cantine ed etichette
Eno News
LOCALI&PROFESSIONI
Ristoranti, Pizzerie
Bar e locali serali
Arredi e attrezzature
FOOD
Prodotti
Pizza, appetizer, dessert
Gourmet
EVENTI
Fiere
Eventi
DIST. DI BEVANDE
Federazione
Consorzi
Distributori
MASTER FUORI CASA
Feed RSS