Sei in: Mondo Horeca | Attualità
Guido Barilla sbaglia a confrontare pasta e caffè

Guido Barilla affermando a RaiTre che un caffè costa quanto cinque piatti di pasta fa un inopportuno confronto tra prodotti venduti in canali differenti.

 

guido-barilla.jpgGuido Barilla, ospite di Che Tempo Che Fa su RaiTre, nella puntata del 21 aprile 2013, confronta pasta e caffè arrivando a dichiarare che un caffè costa quanto cinque piatti di pasta. Questa affermazione è palesemente inopportuna perché si stanno confrontando due prodotti distribuiti in due canali diversi. Infatti, la pasta di cui parla Barilla, è venduta in grande distribuzione (supermercati e ipermercati) come materia prima da lavorarsi successivamente a casa. La tazzina di caffè espresso al bar per la sua preparazione, invece, necessita della competenza e della professionalità di un barista, con l`ovvio corollario di costi fissi (attrezzature, manodopera, bollette, affitto del locale e quant`altro). Un paragone corretto sarebbe stato eventualmente tra un pacco di pasta e una confenzione di caffè venduti al supermercato oppoure tra il caffè al bar e il piatto di pasta servito al ristorante.

 

«Ad ogni modo è stato spiacevole ascoltare le parole di Barilla, non solo per l`inadeguatezza del confronto - ha dichiarato Luigi Zecchini, presidente dell`Istituto Nazionale Espresso Italiano - Lo è stato anche perché in un momento non certamente facile per il nostro paese l`industria alimentare dovrebbe trovarsi compatta nell`affrontare la sfida di mantenere standard qualitativi elevati a tutela del consumatore. E non quindi agire per contrapposizione».

«Comunque, se proprio vogliamo addentrarci nei paragoni, c`è da rilevare come per un piatto di pasta al ristorante si bevono dieci Espresso Italiani Certificati - ha commentato Luigi Odello, segretario generale dell`Istituto Nazionale Espresso Italiano - Un traguardo, quello della certificazione sensoriale, non ancora raggiunto dalla pasta».

 

 

L`Istituto Nazionale Espresso Italiano, di cui fanno parte torrefattori, costruttori di macchine e macinadosatori e altri sodalizi che volgono la loro attenzione all¹espresso di qualità, oggi conta 37 associati con un fatturato aggregato di circa 900 milioni di euro. www.espressoitaliano.org


22/04/2013

Torna SU ↑



MONDOHORECA
Attualità
Opinioni, studi ed analisi
News e curiosità
BEVERAGES
Acque minerali
Bibite, Energy e Soft Drink, Succhi
BIRRA
Produttori ed etichette
Birra News
SPIRITS
Produttori e spirits
Barman e Bartender
VINI&Co.
Cantine ed etichette
Eno News
LOCALI&PROFESSIONI
Ristoranti, Pizzerie
Bar e locali serali
Arredi e attrezzature
FOOD
Prodotti
Pizza, appetizer, dessert
Gourmet
EVENTI
Fiere
Eventi
DIST. DI BEVANDE
Federazione
Consorzi
Distributori
MASTER FUORI CASA
Feed RSS