Sei in: Eventi | Eventi
Vini Rosati d’Italia: a Otranto la cerimonia di premiazione

Si sono tenuti a Otranto (LE) il convegno internazionale e la cerimonia di premiazione del Concorso enologico nazionale dei vini Rosati, promosso dalla Regione Puglia. Il Rosato si conferma vino dei giovani e di grande versatilità, ma necessaria ancora di alta tecnologia per produrlo.

rosati-ditalia-2013.jpg

Si è tenuto nella splendida cornice del castello Aragonese di Otranto (LE) il convegno internazionale sui vini Rosati in occasione della premiazione del Concorso enologico nazionale dei vini Rosati promosso dall’assessorato alle Risorse agro-alimentari della Regione Puglia, in partenariato con Assoenologi, Accademia Italiana della Vite e del Vino e Unioncamere Puglia, con l’autorizzazione del Ministero delle Politiche Agricole. Dopo i saluti del sindaco di Otranto Luciano Cariddi, è intervenuto  il presidente dell`Accademia Italiana della Vite e del Vino Antonio Calò che ha confermato la «soddisfazione per l’Accademia di vedere che il sogno della valorizzazione dei vini Rosati italiani sta diventando realtà. È dal 2009 che vengono realizzate tornate accademiche per questo scopo, coinvolgendo studiosi al massimo livello come in questa occasione. Oggi avremo un contributo scritto da un grande filosofo inglese, purtroppo assente per un imprevisto dell’ultima ora, e le relazioni di un collega spagnolo, di uno dei maggiori professori di Enologia italiani e i risultati del secondo anno di indagine sul consumo dei vini Rosati condotta dai  professori Davide Gaeta e Paola Corsinovi. Tutti siamo concordi nel ritenere che non si tratta di una moda passeggera, ma di una vera tendenza che il nostro Paese, ricco di potenzialità in questo campo, deve saper cogliere».

 

Davide Gaeta, del dipartimento di Economia Aziendale dell`Università di Verona e docente di Economia dell`impresa Vitivinicola, nell`ambito delle attività sviluppate dall’Accademia Italiana della Vite e del Vino, ha presentato i risultati dell’indagine condotta su consumatori e produttori di Rosati. Dal lavoro di ricerca è emerso che sono soprattutto i giovani tra 20 e 29 anni a berlo (rappresentano il 38% dei consumatori di questo vino) e tra 30 e 39 anni (29%), principalmente a casa durante i pasti (nel 42% dei casi) e in enoteca o al bar in occasione dell’aperitivo (per il 31% del campione). Tre consumatori di Rosato su cinque (il 63% del campione)  preferiscono quello frizzante e il 43% degli intervistati dichiara di averlo bevuto nell’ultimo mese.  «Dalla ricerca - ha aggiunto il professor Gaeta - emerge che i consumatori intervistati non scelgono di acquistare un vino rosato perché lo hanno letto su qualche rivista, ma vogliono provare qualcosa di diverso e  abbinarlo con il cibo. Il rosato è un vino che può essere consumato sia in montagna che al mare per accompagnare oltre che il pesce anche la carne. Questo evidenzia anche il gap informativo e promozionale di questo vino, consumato principalmente nelle zone dove è prodotto e conosciuto. Interessante è l’immagine evocata dal Rosato nei consumatori: un vino morbido, fresco e vivace, che trasmette allegria e piacevolezza ricordando l’eleganza di una donna. E per le cantine produrre Rosato rappresenta una scelta precisa, una sfida, in quanto non è affatto facile produrlo, non essendo pensato per chi vuole un vino leggero e poco impegnativo».

 

Al termine del convegno Davide Rondoni, poeta contemporaneo e fondatore del Centro di Poesia Contemporanea dell`Università di Bologna, ha declamato un’antologia di brani letterari di ogni epoca dedicati al vino, tra i quali i versi finali di "Ubriacatevi" dallo Spleen di Charles Baudelaire: "Ubriacatevi sempre! Di vino, di poesia o di virtù, come vi pare".


20/05/2013

Torna SU ↑



Eventi | Per saperne di pił
Nessuna informazione disponibile per la sezione indicata

MONDOHORECA
Attualità
Opinioni, studi ed analisi
News e curiosità
BEVERAGES
Acque minerali
Bibite, Energy e Soft Drink, Succhi
BIRRA
Produttori ed etichette
Birra News
SPIRITS
Produttori e spirits
Barman e Bartender
VINI&Co.
Cantine ed etichette
Eno News
LOCALI&PROFESSIONI
Ristoranti, Pizzerie
Bar e locali serali
Arredi e attrezzature
FOOD
Prodotti
Pizza, appetizer, dessert
Gourmet
EVENTI
Fiere
Eventi
DIST. DI BEVANDE
Federazione
Consorzi
Distributori
MASTER FUORI CASA
Feed RSS