Sei in: Mondo Horeca | Attualità
drinktec 2013: l’imballaggio migliore è quello superfluo

I sistemi di fine linea e palletizzazione del futuro saranno presentati a drinktec 2013, salone internazionale delle tecnologie per le bevande e il liquid food, in programma nel Centro Fieristico di Monaco di Baviera dal 16 al 20 settembre 2013. La sostenibilità deve essere garantita ed evidente a ogni stadio della catena produttiva. Le tecnologie e gli impianti utili a questo scopo saranno in vetrina a drinktec 2013.

deposito-beverage.jpg

Concetti flessibili in primo piano
«Economicità, efficienza, flessibilità e sostenibilità sono i benchmark fondamentali per i sistemi di fine linea e palletizzazione del futuro», afferma l’Ing. Heiner Schaefer, amministratore delegato di Schaefer Förderanlagen - und Maschinenbau GmbH. «La riduzione della quantità di materiale impiegata per i contenitori di bevande e per l’imballaggio secondario impone modalità di lavorazione idonee a risparmiare risorse. I nuovi impianti sono concepiti per lavorare incessantemente su tre turni, con oltre 8.000 ore di produzione all’anno e intervalli di manutenzione sempre più distanti. La maggiore frequenza di lancio di nuove confezioni richiede grandissima flessibilità sugli impianti. Cambiare confezione, classificare e mescolare sono le esigenze più recenti sul fronte dell’automazione degli impianti. Azionamenti e, in generale, impianti a risparmio energetico contribuiscono a loro volta alla sostenibilità. A drinktec 2013, operatori e clienti di tutto il mondo troveranno soluzioni a queste sfide».

 

imballaggio.jpgModularità e impianti a blocchi
Con impianti flessibile è possibile realizzare diverse tipologie di imballaggio finale. Le linee di imballaggio complesse consentono l’esecuzione di processi in più fasi. Contenitori in PET, bottiglie di vetro o lattine possono essere confezionate in pacchi multipli. Oppure i multipack possono essere imballati in scatole di cartone, cassette riutilizzabili o cartoni avvolgibili. Anche in questo ambito, il mercato si evolve verso soluzioni modulari. I sistemi con una concezione modulare possono essere facilmente adattati a nuove tipologie di imballaggi. La capacità può essere aumentata in qualsiasi momento in base alle necessità attivando nuovi moduli. Parallelamente, nell’industria delle bevande e degli alimenti liquidi si registra un’evidente tendenza verso gli impianti a blocchi. I singoli aggregati vengono coordinati mediante sistemi di controllo avanzati, affiancando confezionatrici, impianti di raggruppamento e palletizzatori.

 

Film retraibili e alternative
A drinktec 2013 le aziende espositrici mostreranno come si possano ridurre i costi per gli imballaggi e il consumo di materiali. Grazie alla tecnologia moderna, il consumo di energia e altri mezzi di produzione degli impianti di confezionamento può essere ridotto drasticamente. I servosistemi decentrati sono più efficienti e dinamici rispetto agli azionamenti di grossa taglia. Il consumo ridotto di energia ammortizza i costi di acquisto lungo tutto il ciclo di vita dell’impianto. Un altro ambito di innovazione riguarda l’utilizzo di film nell’imballaggio finale. Riducendo gli spessori e usando materiali laminati è possibile risparmiare materiale. L’obiettivo finale è la (quasi) totale eliminazione dell’imballaggio finale. Nei contenitori in PET, l’avvolgimento con film termoretraibile ha una quota di mercato superiore al 30 percento. Gli svantaggi sono l’utilizzo di materie prime fossili e l’elevato consumo energetico del processo di termoretrazione. Nel frattempo, però, è stato sviluppato un sistema completamente nuovo per i contenitori in PET che elimina completamente l’uso della pellicola. Altre alternative all’imballaggio termoretraibile sono i vassoi a bordi alti in cartone o i vassoi conformati in plastica. Siamo curiosi di scoprire quali altre novità arriveranno da qui a drinktec 2013.

 

beverage.jpgPalletizzazione: sicurezza e compattezza
Le funzioni chiave della palletizzazione sono da un lato l’ottimizzazione del posizionamento sul bancale con processi manuali, robotizzati o affidati a macchine di carico speciali, dall’altro la sicurezza mediante interfalde antiscivolo, avvolgimento con film o reggiatura. Nuove modalità di disposizione delle bottiglie in diagonale consentono di sfruttare al meglio lo spazio sul pallet. Anche i sistemi di carico puntano sull’innovazione. Nel 2012, il premio per l’imballaggio in Germania è stato assegnato nel settore degli imballaggi per trasporto e logistica a un quarto di pallet innovativo che ha proposto un’interessante evoluzione funzionale di una soluzione consolidata. Accanto all’uso di materiale riciclato al 100%, l’innovazione sta nella struttura del pallet, che può essere accatastato con un ingombro minore grazie a cavità più profonde. In generale, aumenta la popolarità dei bancali di plastica rispetto a quelli di legno, soprattutto in virtù della loro precisione dimensionale e igienicità.

 

Giornata del packaging e del marketing a drinktec Forum
Anche il programma collaterale di drinktec 2013 propone come sempre temi interessanti. Per Scott Meek di Miller Coors, l’imballaggio è uno strumento chiave per l’innovazione. "Motore di crescita per il design e l’innovazione degli imballaggi" è il titolo della sua presentazione in programma giovedì 19 settembre a drinktec Forum, che dedicherà la giornata al tema generale "Packaging e Marketing". Dominic Cakebread e Claudia Werner di Canadeans terranno invece un intervento su "Sviluppi e ripercussioni dell’imballaggio di bevande".

 

drinktec apre le porte
Heiner Schaefer considera drinktec una chiave per aprire molte porte: «Per una media impresa come la nostra, drinktec è una porta aperta sul mondo. Il salone ci offre l’opportunità di presentare nuovi prodotti a un vasto pubblico internazionale. Molte delle nostre relazioni commerciali, con clienti nazionali e internazionali, sono nate proprio a drinktec».


22/05/2013

Torna SU ↑



MONDOHORECA
Attualità
Opinioni, studi ed analisi
News e curiosità
BEVERAGES
Acque minerali
Bibite, Energy e Soft Drink, Succhi
BIRRA
Produttori ed etichette
Birra News
SPIRITS
Produttori e spirits
Barman e Bartender
VINI&Co.
Cantine ed etichette
Eno News
LOCALI&PROFESSIONI
Ristoranti, Pizzerie
Bar e locali serali
Arredi e attrezzature
FOOD
Prodotti
Pizza, appetizer, dessert
Gourmet
EVENTI
Fiere
Eventi
DIST. DI BEVANDE
Federazione
Consorzi
Distributori
MASTER FUORI CASA
Feed RSS