Sei in: Vini & Co | Eno news
Vino, controllate oltre un miliardo di bottiglie

bottiglie-vino.jpgAmmontano a oltre un miliardo le bottiglie controllate da Valoritalia, organismo nazionale incaricato di effettuare i controlli per 160 denominazioni di Origine che rappresentano oltre il 70% della produzione nazionale dei vini di qualità. Oltre trecentomila i pareri di conformità emessi nel corso dell`anno appena trascorso, che hanno interessato numerose aziende vitivinicole, di trasformazione e imbottigliamento. Certificazione e tracciabilità complete quindi, dalla vigna fino all`imbottigliamento, per oltre 10 milioni di ettolitri di vino a Denominazione di Origine. I dati del bilancio sono stati diffusi dal presidente di Valoritalia, Riccardo Ricci Curbastro nel corso di una conferenza stampa. "Il sistema dei controlli è sano - ha spiegato il Presidente - a fronte di quasi 300mila pareri di conformità, quelli difformi sono un numero decisamente basso". Valoritalia si occupa di misurazioni del vigneto, rispetto delle regole inerenti all`entrata e uscita del prodotto dalle cantine fino al consumatore. Su circa 230 mila pareri di conformità, le irregolarità che, come ha spiegato il Presidente, sono soprattutto riscontrabili a livello di vigneto, sono state marginali, relative per esempio a errori di misurazione.  "Il sistema - ha aggiunto - Ricci Cubastro - non ha ancora espresso tutte le sue potenzialità ma per quanto ci riguarda, possiamo dire che per 160 Denominazioni di Origine abbiamo acquisito la completa conoscenza dei volumi di dati quali i volumi di uva prodotti in vendemmia, il vino ottenuto e quanta parte di questo esso è stata imbottigliata, a quanto ammontano le giacenze e dove si trovano. Si tratta di dati che rappresentano un patrimonio e una risorsa indispensabile per tutti i produttori di ogni denominazione in quanto consentono di programmare le proprie attività in maniera consapevole".
 Valoritalia nasce dall`esigenza di dare una risposta operativa nell`interesse dei produttori e di tutto il settore vitivinicolo italiano alle nuove norme stabilite da Bruxelles.
 Infatti l`Unione Europea ha imposto da agosto 2009 anche per l`Italia l`obbligo dell`applicazione di un sistema di controlli per la certificazione dei vini di qualità completamente indipendente.


13/01/2011

Torna SU ↑



MONDOHORECA
Attualità
Opinioni, studi ed analisi
News e curiosità
BEVERAGES
Acque minerali
Bibite, Energy e Soft Drink, Succhi
BIRRA
Produttori ed etichette
Birra News
SPIRITS
Produttori e spirits
Barman e Bartender
VINI&Co.
Cantine ed etichette
Eno News
LOCALI&PROFESSIONI
Ristoranti, Pizzerie
Bar e locali serali
Arredi e attrezzature
FOOD
Prodotti
Pizza, appetizer, dessert
Gourmet
EVENTI
Fiere
Eventi
DIST. DI BEVANDE
Federazione
Consorzi
Distributori
MASTER FUORI CASA
Feed RSS