Sei in: Vini & Co | Eno news
Vino: Slow Wine 2014 a Venezia, noi a tutela del paesaggio

È a Venezia, nel primo giorno di Gusto, che Slow Food Italia ha presentanto la nuova edizione di Slow Wine, la guida che racconta vita, vini e vigne d`Italia.

 

slow_wine.jpgEd è proprio ai vigneron che si è rivolto Giancarlo Gariglio, curatore della guida: «Vivete nelle zone più belle del nostro territorio, non solo per le vigne stesse, ma spesso anche per gli edifici, le chiese e le bellezze nascoste, che voi contribuite a far rinascere. E se le istituzioni e i politici non capiscono che voi siete la punta dell`iceberg di un settore fondamentale per l`economia e lo sviluppo sociale del nostro Paese, allora dobbiamo fare di tutto per sensibilizzarli su questo tema».

 

Per Fabio Giavedoni, anch`egli anima di Slow Wine: «Oltre agli aspetti puramente commerciali, secondo noi di Slow Food ci sono due questioni da affrontare: quella, annosa, della burocrazia che attanaglia i produttori, e la mancanza di ricerca». E Roberto Burdese, presidente di Slow Food Italia: «Nella vita di ognuno di noi c`è il paesaggio, e c`è il mondo del vino: le colline delle Langhe, i vigneti della Toscana. Noi siamo il paesaggio del luogo da cui veniamo. E se vogliamo curare noi stessi, dobbiamo pensare a curare il paesaggio. Noi oggi qui possiamo celebrare il successo del mondo del vino e dell`agroalimentare».

 

E poi l`appello, sempre rivolgendosi ai produttori: «È un successo che vi siete meritati, ma dobbiamo tenere a mente che siamo tra i pochi che possiamo festeggiare e proprio per questo dobbiamo assumerci tutta la responsabilità della fortuna che stiamo avendo. Ma dobbiamo provare a mettere insieme valori comuni, soprattutto in un momento difficile come questo in cui spesso, per far fronte ad altre urgenze, la tutela del paesaggio non è tra le priorità delle amministrazioni. Ecco perchè noi dobbiamo diventare i leader di questa comunità, di un progetto di difesa dei nostri territori, in casa nostra e in rete con le altre comunità italiane che hanno lo stesso obiettivo. Perchè paesaggio vuol dire salute, vuol dire felicità».

 

Fonte AGI


28/10/2013

Torna SU ↑



MONDOHORECA
Attualità
Opinioni, studi ed analisi
News e curiosità
BEVERAGES
Acque minerali
Bibite, Energy e Soft Drink, Succhi
BIRRA
Produttori ed etichette
Birra News
SPIRITS
Produttori e spirits
Barman e Bartender
VINI&Co.
Cantine ed etichette
Eno News
LOCALI&PROFESSIONI
Ristoranti, Pizzerie
Bar e locali serali
Arredi e attrezzature
FOOD
Prodotti
Pizza, appetizer, dessert
Gourmet
EVENTI
Fiere
Eventi
DIST. DI BEVANDE
Federazione
Consorzi
Distributori
MASTER FUORI CASA
Feed RSS