Sei in: Mondo Horeca | Opinioni, studi ed analisi
San Geminiano e Beverage Network: riconfermati i presidenti uscenti

L’assemblea elettiva di due fra i più importanti Consorzi italiani di distribuzione bevande ha recentemente votato per i propri vertici dirigenziali: si tratta del Consorzio San Geminiano e Beverage Network.

 

Il gruppo San Geminiano, storico Consorzio italiano (nato a Modena a metà degli anni ’70, è stato in assoluto il primo consorzio fra distributori di bevande) ha visto rieletto alla sua guida il Toscano Leopoldo Pasquini della Pasquini Srl Poggibonsi - SI). I consiglieri indicati dalle urne sono invece stati: Maurizio Gaultieri, Giuseppe Di Somma, Flavia Uccola, Francesco Mattana, Amadio Celiberti, Giuseppe Cuzziol, Stefano Cevasco. La vicepresidenza è andata a Stefano Betti della Betti Srl.

 

Pasquini.jpg«Considero questo il mio ultimo mandato - ha dichiarato ad italgrob.it Leopoldo Pasquini - e ringrazio i soci che mi hanno sostenuto e votato. Vorrò, in questa mia rinnovata responsabilità, tenere alta come non mai la bandiera nel nostro gruppo e impegnarmi, come sempre, al massimo delle mie possibilità nel portare avanti progetti in linea con la storia del nostro Consorzio e con gli interessi dei suoi associati. Sono certo - conclude Pasquini - che potrò contare sulla professionalità dei consiglieri, nei quali nutro grande fiducia sapendo che loro, quanto e più di me, tengono a cuore il futuro di San Geminiano».

 

Tutti confermati anche i vertici di Beverage Network, con Lorenzo Verardo (Mille Birre - Venezia) rieletto alla presidenza per acclamazione: non c’è stato neanche bisogno di votare. Una scelta, quella compiuta dall’assemblea elettiva di BN, univoca e inequivocabile che premia la bontà dell’operato di Verardo nel triennio appena trascorso, un’acclamazione che sottende l’incondizionata fiducia nella persona e nei progetti che intende portare avanti in questo suo nuovo mandato. Confermatissimi anche i consiglieri nelle persone di Emanuele De Blasio, Gianni Spanu, Matteo Trussoni e Franco Tucci.

 

Verardo.jpg«Ringrazio tutti i soci per la stima che mi hanno nuovamente accordato - dichiara Lorenzo Verardo a italgrob.it - e i consiglieri per il prezioso lavoro che hanno saputo svolgere in questi anni e per i compiti di cui si faranno carico nei prossimi. Un grazie particolare ai nostri valenti collaboratori che operano in sede: Pietro Flaccadori e Riccardo Marinoni. Un altro viaggio ci attende, lo affronteremo con grande serenità e fiducia, forti anche del percorso che in questi anni, in condizioni di mercato estremamente difficili, Beverage Network ha saputo compiere. Ma le mete raggiunte, seppur fondamentali nella storia del nostro gruppo, non rappresentano un traguardo, bensì un nuovo punto di partenza. Si riparte, quindi, consapevoli che la nostra barca a vela, il nostro gruppo - questa è la metafora che ho usato nel mio discorso di ringraziamento - saprà affrontare le inevitabili tempeste che troverà sul percorso. Ma non abbiamo timori, anzi grande fiducia ed entusiasmo e poi il team (i miei consiglieri) sa come manovrare vele e sartie, quali rotte tracciare per giungere al traguardo ancora vincenti».


21/05/2014

Torna SU ↑



MONDOHORECA
Attualità
Opinioni, studi ed analisi
News e curiosità
BEVERAGES
Acque minerali
Bibite, Energy e Soft Drink, Succhi
BIRRA
Produttori ed etichette
Birra News
SPIRITS
Produttori e spirits
Barman e Bartender
VINI&Co.
Cantine ed etichette
Eno News
LOCALI&PROFESSIONI
Ristoranti, Pizzerie
Bar e locali serali
Arredi e attrezzature
FOOD
Prodotti
Pizza, appetizer, dessert
Gourmet
EVENTI
Fiere
Eventi
DIST. DI BEVANDE
Federazione
Consorzi
Distributori
MASTER FUORI CASA
Feed RSS