Sei in: Beverages | Bibite, Energy e Soft Drink, Succhi
Coca-Cola si rilancia con le bibite naturali

Si chiama Life la nuova scommessa di Coca-Cola. Il gigante americano delle bibite lancerà in gennaio in pompa magna una bevanda a base di stevia, una pianta dalla quale viene estratto un dolcificante naturale con poche calorie. La nuova bibita contiene il 30% in meno di zuccheri rispetto alla versione classica della Coca-Cola.

coca-cola-life.jpg

Il prodotto è già stato provato in Argentina e in Cile ed è sbarcato recentemente negli Usa e in Gran Bretagna per saggiare la reazione dei consumatori. Il gruppo parla di avvenimento storico. Céline Bouvier, direttore marketing per la Francia, spiega che Coca-Cola Life è chiamata a diventare il motore della crescita nel mercato delle bibite analcoliche nel corso del 2015. Essa dovrebbe generare il 50% di vendite in più nel segmento dei soft drink ed entro la fine del prossimo anno tre francesi su quattro conosceranno l`ultima novità.

 

Per ottenere questi risultati, l`azienda dovrà convincere i suoi clienti, in particolare quelli della fascia d`età che va dai 35 ai 45 anni. In Francia si sta predisponendo una campagna mediatica «eccezionale». La priorità a livello globale è proprio quella di rilanciare il marchio Coca-Cola, il più redditizio del gruppo e dal quale si ricava l`80% del fatturato complessivo, ma che negli ultimi anni ha subìto un rallentamento. I consumatori sono alla ricerca di bevande meno zuccherate e più naturali.

 

Le cifre di Euromonitor dicono che tra il 2008 e il 2013 le vendite in volume di bibite gassate al gusto di cola sono scese del 16% negli Usa. Ed entro il 2018 le stime parlano di un ulteriore calo del 14%. Puntare sui paesi emergenti non basta a compensare la flessione nei mercati maturi. È per questo che si studiano nuove strategie, basate appunto su prodotti innovativi che possano sedurre i consumatori. La recente operazione basata sulle bottiglie personalizzate, che riportavano i nomi propri, ha suscitato molto interesse nei confronti del marchio. I dirigenti di Coca-Cola ritengono che grazie a Life vi sarà un effetto positivo sull`intero marchio. Del resto la rivale storica Pepsi aveva lanciato a sua volta all`inizio del 2013 Next, sempre a base di stevia, spiegando che bisognava reinventare il settore dei soft drink. In Francia Pepsi Next ha avuto una buona accoglienza: le vendite sono balzate del 31% fra gennaio e settembre.

 

 

Fonte Italia Oggi


10/10/2014

Torna SU ↑



MONDOHORECA
Attualità
Opinioni, studi ed analisi
News e curiosità
BEVERAGES
Acque minerali
Bibite, Energy e Soft Drink, Succhi
BIRRA
Produttori ed etichette
Birra News
SPIRITS
Produttori e spirits
Barman e Bartender
VINI&Co.
Cantine ed etichette
Eno News
LOCALI&PROFESSIONI
Ristoranti, Pizzerie
Bar e locali serali
Arredi e attrezzature
FOOD
Prodotti
Pizza, appetizer, dessert
Gourmet
EVENTI
Fiere
Eventi
DIST. DI BEVANDE
Federazione
Consorzi
Distributori
MASTER FUORI CASA
Feed RSS