Sei in: Birra | Produttori ed etichette
Il Blooom Award by Warsteiner incorona "Four Kings"

Amsterdam, un mazzo di carte, un incontro tra sconosciuti e la telecamera sul tavolo accende la magia: la quinta edizione del Blooom Award by Warsteiner, il contest per giovani artisti promosso dalla storica birreria tedesca, premia il cortometraggio “Four kings”, opera prima della talentuosa venticinquenne Samira Elagoz.

Winners-and-jury.jpg

La cerimonia di premiazione si è tenuta lo scorso 23 ottobre a Colonia, in Germania, dove sono stati annunciati anche la seconda classificata, Stephanie Lüning con l’installazione "Schauminsel" (Island of Foam) e la medaglia di bronzo Yi Zheng Lin con il progetto "Septembersehnen" (September Longing).

 

2nd-place-Schauminsel-(Island-of-foam).jpgSamira, di origine finlandese ma residente in Olanda, ha conquistato la giuria presieduta da Catharina Cramer, CEO del Gruppo Warsteiner, battendo più di 1.200 candidati provenienti da 65 paesi, tra cui 39 partecipanti italiani. La sua opera è nata da un annuncio sul web: il documentario mostra proprio l`incontro dell`artista a casa degli sconosciuti che le avevano risposto online, dove la telecamera è stata lasciata “libera” di catturare l’intimità e l’emozione del momento. Il giurato Robert Kaltenhauser, autore e curatore di mostre, ha commentato: «Samira Elagoz intreccia performance e video, fiction e documentario, arte e vita, gravità e leggerezza in un modo impressionante e molto sorprendente. Soprattutto, però, trova un modo per essere una vera performer e, nonostante la rigorosa forma dogmatica del suo lavoro, realizza effetti selvaggiamente sensazionali con un tocco virtuoso».

La giuria, che ha avuto il difficile compito di scegliere i dieci finalisti, era composta poi da Yasha Young (gallerista e giornalista freelance), Olaf Heine (fotografo) e Walter Gehlen (direttore artistico di Art.Fair e Blooom).

 

3rd-place-Septembersehnen-(September-cords).jpgSamira vince un viaggio con destinazione Art Basel Miami Beach, un premio di 1.500 euro, e un mentoring di un anno con un membro della giuria. La seguono, sul podio, due artisti tedeschi: Stephanie Lüning con l’installazione Schauminsel (Foam Island), una montagna di schiuma colorata dalle mutevoli forme e dimensioni, e Yi Zheng L, che nel suo progetto Septembersehnen (September Longing) ha ricreato una cascata di fiori utilizzando materiali da costruzione e oggetti di uso quotidiano, come sacchetti della spazzatura.

Tra i finalisti, gli italiani Cristiano Panepuccia e Antonella Mignone con l’opera Single # Double # Triple, che mixa  danza, video e arte esplorando tematiche come la triplicità, la percezione e la natura umana. I progetti vincitori, insieme a quelli degli altri sette finalisti, sono stati protagonisti per una settimana della speciale  mostra Blooom - the converging art show.

 

Per maggiori informazioni, visita il sito www.blooomaward.com.

 

 

Warsteiner Italia, filiale di Warsteiner Brauerei Haus Cramer KG, ha la propria sede in Italia dal 1998, vicino a Verona. L’Azienda importa e commercializza in Italia i prodotti appartenenti al portfolio Warsteiner, seguendo la filosofia aziendale focalizzata da sempre a garantire l’alta qualità dei suoi prodotti realizzati con tecniche innovative e brassati seguendo l’Editto di Purezza della birra che risale al 1516. Il portfolio prodotti Italia comprende WARSTEINER Premium Verum, uno dei più conosciuti e amati marchi di birra in tutta la Germania, WARSTEINER Premium Fresh 0,0% alc./vol., la birra senza alcool, oltre alle birre della König Ludwig GmbH & Co. KG Schloßbrauerei Kaltenberg (con i marchi König Ludwig Hell, König Ludwig Dunkel, König Ludwig Weissbier, König Ludwig Spezial e König Ludwig Schloss-Keller), Isenbeck e Thwaites. www.warsteiner.it

 

Warsteiner Brauerei (La Birreria Warsteiner), fondata nel 1753, è una delle più grandi birrerie private della Germania. Il suo prodotto per eccellenza è WARSTEINER Premium Verum, uno dei più conosciuti e amati marchi di birra in tutta la Germania. Il portfolio prodotti di Warsteiner Brauerei comprende, inoltre, le bevanda Mix a base di birra WARSTEINER Premium Orange, Lemon e Cola*, WARSTEINER Premium Radler e WARSTEINER Premium Alkoholfrei  (analcolica). Oltre a Warsteiner Brauerei, il Gruppo Warsteiner comprende: la birreria Paderborner Brauerei Haus Cramer KG a Paderborn (con i marchi Paderborner, Isenbeck, Weissenburg), la birreria Herforder Brauerei (con i marchi Herforder Pils, Herforder 50/50), partecipazioni in König Ludwig GmbH & Co. KG Schloßbrauerei Kaltenberg (con i marchi König Ludwig Dunkel e König Ludwig Weissbier), e la birreria Frankenheim Brauerei a Düsseldorf (con i marchi Frankenheim Alt e Frankenheim Blue*), nonché altre birrerie all’estero. Il Gruppo Warsteiner attualmente distribuisce i propri prodotti in oltre 60 paesi in tutto il mondo. www.warsteiner.com

 

* contiene caffeina


31/10/2014

Torna SU ↑



MONDOHORECA
Attualità
Opinioni, studi ed analisi
News e curiosità
BEVERAGES
Acque minerali
Bibite, Energy e Soft Drink, Succhi
BIRRA
Produttori ed etichette
Birra News
SPIRITS
Produttori e spirits
Barman e Bartender
VINI&Co.
Cantine ed etichette
Eno News
LOCALI&PROFESSIONI
Ristoranti, Pizzerie
Bar e locali serali
Arredi e attrezzature
FOOD
Prodotti
Pizza, appetizer, dessert
Gourmet
EVENTI
Fiere
Eventi
DIST. DI BEVANDE
Federazione
Consorzi
Distributori
MASTER FUORI CASA
Feed RSS