Sei in: Beverages | Acque minerali
Sant’Anna Bio Bottle fa rotta sulla Francia

Bio-Bottle_1lt_bassa.jpgLa bottiglia biodegradabile - che sta diventando simbolo internazionale dell’innovazione Made in Italy - presente al principale appuntamento del settore bio per la Francia. Siglato un importante accordo di distribuzione con uno dei più grandi fornitori di prodotti bio d’oltralpe.

 

Appena tornata dal SIAL di Parigi, dove ha rappresentato il meglio dell’innovazione made in Italy nel settore beverage, Sant’Anna Bio Bottle, la rivoluzionaria bottiglia di acqua minerale prodotta con un biopolimero 100% vegetale, sarà di nuovo protagonista in Francia nei prossimi giorni. Sant’Anna partecipa infatti alla Fiera Bio Marjolaine al Parc Floral di Parigi, la fiera di riferimento del settore bio in Francia, con oltre 500 espositori e 75.000 visitatori. Durante la Fiera Bio Marjolaine di Parigi, Sant’Anna Bio Bottle sarà in vendita e sarà proposta in prova ai grossisti e buyers della gdo.

 

Bio-Bottle_1.5lt_bassa.jpgL’Azienda Fonti di Vinadio Spa, leader del mercato italiano con il marchio Sant’Anna, partecipa all’appuntamento con un’unica referenza, Sant’Anna Bio Bottle appunto, che rappresenta una vera rivoluzione mondiale nell’industria del beverage e dei beni di largo consumo. Bio Bottle è infatti la speciale bottiglia - frutto di importanti investimenti in ricerca e innovazione – che non contiene neanche una goccia di petrolio, perché si ricava dalla naturale fermentazione degli zuccheri presenti nelle piante. Bio Bottle conserva tutte le caratteristiche di robustezza e praticità della plastica, rispettando al meglio le caratteristiche naturali dell’acqua di montagna e, una volta utilizzata, si biodegrada in meno di 80 giorni in sito di compostaggio senza lasciare alcuna traccia nell’ambiente. Permette importanti risparmi in termini di risorse ed energia su tutto il ciclo produttivo.

 

Si consolidano dunque in Francia i primi passi per lo sviluppo all’estero del marchio Sant’Anna. In questo contesto, Sant’Anna Bio Bottle è particolarmente strategica, considerato che in molti paesi esteri esiste già una più sviluppata sensibilità e cultura del bio e della sostenibilità.

Intanto l’Azienda di Vinadio (Cuneo) ha già siglato un importante accordo di distribuzione con uno dei più grandi fornitori di prodotti bio per la Francia, principalmente nel canale retail. Si tratta di un fornitore specializzato in distribuzione di frutta e verdura bio, che ha inserito nel suo portafoglio e distribuirà a breve anche Sant’Anna Bio Bottle.


06/11/2014

Torna SU ↑



MONDOHORECA
Attualità
Opinioni, studi ed analisi
News e curiosità
BEVERAGES
Acque minerali
Bibite, Energy e Soft Drink, Succhi
BIRRA
Produttori ed etichette
Birra News
SPIRITS
Produttori e spirits
Barman e Bartender
VINI&Co.
Cantine ed etichette
Eno News
LOCALI&PROFESSIONI
Ristoranti, Pizzerie
Bar e locali serali
Arredi e attrezzature
FOOD
Prodotti
Pizza, appetizer, dessert
Gourmet
EVENTI
Fiere
Eventi
DIST. DI BEVANDE
Federazione
Consorzi
Distributori
MASTER FUORI CASA
Feed RSS