Sei in: Mondo Horeca | Attualità
International Horeca Meeting: grande attesa per l’apertura di Roberto Re

Re.jpgGrande attesa per l’imminente nuova edizione dell’International Horeca Meeting a Roma i prossimi 7-8-9 Febbraio 2016. Oltre al consueto spazio alle attività di B2B fra produttori e distributori, l’evento organizzato dalla Federazione Italgrob proporrà delle attività convegnistiche di assoluto livello.

 

Fra i protagonisti attesi vi è senza dubbio Roberto Re, motivatore, formatore di caratura internazionale, il cui compito sarà quello di tenere il palco domenica 7 febbraio nella sessione Stage&Job dedicata ai venditori Horeca.

«La formazione e la professionalità dei venditori è uno degli aspetti fondamentali per consentire alle aziende di distribuzione di competere nel prossimo futuro». E proprio su questi aspetti si concentrerà la performance di Re.

 

Il giorno 9 febbraio verrà aperto con il congresso Istituzionale, condotto da Gioacchino Bonsignore, giornalista del TG5. Sul Palco il presidente ITALGROB Andrea Menici che interloquirà con i vertici di Confindustria sulle opportunità delle sinergie di filiera. Alla sessione parteciperanno anche i relatori della nuova legge sul vuoto a rendere e i rappresentanti di ANCI per verificare una migliore e più opportuna collaborazione con i distributori.

 

Ma oltre gli interventi politico-sindacali non mancheranno i relatori tecnici: il presidente di Tradelab Luca Pellegrini che analizzerà l’evoluzione della filiera Horeca evidenziando problematiche e opportunità; il direttore commerciale Europa di IRI, John Penquet che farà un focus sulla distribuzione in Europa. Chiuderà la sessione Italgrob facendo il punto sullo stato di avanzamento del piano triennale.

 

Grandi numeri

 Insieme agli altri eventi in programma, la cena di gala nella serata dell’8 fenrnaio, il convegno del 9 febbraio con in evidenza i corsisti del primo Master in Trade Management dei Consumi Fuori Casa e poi ancora stage, presentazioni, momenti di degustazione, incontri di lavoro, il tutto alla presenza e con la partecipazione delle più qualificate e autorevoli aziende di produzione con i loro stand e le loro proposte, sta facendo aumentare rapidamente il numero dei partecipanti. Al meeting si accede per invito e previa adesione scritta.

 

«Riteniamo di superare gli eccellenti numeri che avevamo registrato nella passata edizioni - dichiara Dino Di Marino, direttore generale Italgrob - abbiamo prenotato tutte le camere disponibili, nel senso che abbiamo praticamente requisito tutto il Marriott Park Hotel, uno dei più grandi, se non il più grande hotel di lusso di Roma, dove siamo pronti a vivere insieme a centinaia e centinaia di distributori e ai manager delle aziende partner il momento più atteso dell’anno dove ritrovarsi per stare insieme, fare business, confrontarsi per ritornare a guardare al futuro con rinnovata fiducia. L’International Horeca Meeting, significa anche questo».


14/01/2016

Torna SU ↑



MONDOHORECA
Attualità
Opinioni, studi ed analisi
News e curiosità
BEVERAGES
Acque minerali
Bibite, Energy e Soft Drink, Succhi
BIRRA
Produttori ed etichette
Birra News
SPIRITS
Produttori e spirits
Barman e Bartender
VINI&Co.
Cantine ed etichette
Eno News
LOCALI&PROFESSIONI
Ristoranti, Pizzerie
Bar e locali serali
Arredi e attrezzature
FOOD
Prodotti
Pizza, appetizer, dessert
Gourmet
EVENTI
Fiere
Eventi
DIST. DI BEVANDE
Federazione
Consorzi
Distributori
MASTER FUORI CASA
Feed RSS