Sei in: Spirits | Produttori e spirits
Rum per emozioni forti

Per celebrare i propri 75 anni, Botrán ha deciso di regalare agli aficionados di tutto il mondo un’edizione limitata. Botrán, iconico produttore di rum del Guatemala, importato in Italia da Compagnia dei Caraibi, ha deciso di regalare agli aficionados di tutto il mondo un’edizione limitata: assieme ai ‘classici’ Reserva Blanca, Reserva e Solera, arriverà anche il Botrán&Co. L’azienda ha preparato 9.972 bottiglie utilizzando rum della propria riserva privata, invecchiati fino a 30 anni e, assieme a questo distillato esclusivo, offre anche la possibilità di personalizzare la propria esperienza, all’insegna del concetto di co-creazione.

Image-Botran-comp.jpg

Oltre a questo rum, che già di per sé rappresenta un prodotto complesso, invecchiato artigianalmente attraverso diversi tipi di botte, con aromi di albicocca, frutti rossi, legno tostato, spezie e uvetta, nella confezione sono presenti anche altre due piccole bottiglie con altri due rum speciali, che possono essere mescolati a Botrán&Co: la prima contiene una miscela di rum macerati con spezie fra cui chiodi di garofano, cannella e noce moscata, mentre la seconda punta sui sentori di rum agrumati, con suggestioni di arancia, mandarino, lime e pompelmo.

 

Con la pipetta in dotazione, è poi il degustatore a scegliere come gioire di questa edizione speciale: se liscia, aprendone i profumi con poche gocce d’acqua, o se arricchendola, scegliendo le sfumature che preferisce.

 

Nel realizzare questo prodotto, i master blender dell’azienda guatemalteca hanno potuto contare sull’esperienza di questi 75 anni di attività e sul savoir-faire che ha portato il paese caraibico ad assegnare ai loro prodotti una denominazione di origine controllata, per proteggere dei rum che, oltre a diversi premi, hanno vinto anche il riconoscimento di appassionati in tutto il mondo.

 

Col suo ricco suolo vulcanico e la sua posizione a cavallo fra nord e sud America, infatti, il Guatemala è un paese perfetto per la produzione della canna da zucchero, che qui è particolarmente ricca.

Botran.jpg

A differenza di altri produttori, poi, Botrán lavora a partire da miele vergine di canna da zucchero e non da melassa, con un processo di fermentazione più lento, che trova compimento nella distillazione in alambicchi di rame - diversi per ogni tipo di rum - e nell’invecchiamento ad alta quota, dove, con un’evaporazione minore grazie a temperatura più fresca e all’altitudine, i rum riposano in diversi tipi di botte che hanno contenuto whisky americani, porto e sherry in una versione personalizzata del metodo Solera.

 

Questi passaggi, ormai parte consolidata della tradizione Botrán, sono la base dietro ai prodotti dell’azienda: Reserva Blanca, con il suo colore cristallino e il bilanciamento perfetto fra gli aromi di vaniglia e legno e l’esplosività al palato, che ne fanno un favorito dei baristi che puntano sulla qualità grazie a un prodotto particolarmente complesso per un rum bianco; il 15 anni Botrán Reserva, con il suo legno tostato, la frutta candita e le spezie; il sofisticato Solera, con rum invecchiati fino a 18 anni, il suo color mogano e il corpo asciutto, che dà il massimo da solo ma che si sposa anche con champagne, agrumi, frutti esotici e zenzero.

 

Rum Botran è importato in Italia da Compagnia dei Caraibi e distribuito da Distilleria Bonaventura Maschio.

 

 

 

Fonte GBI


15/01/2016

Torna SU ↑



MONDOHORECA
Attualità
Opinioni, studi ed analisi
News e curiosità
BEVERAGES
Acque minerali
Bibite, Energy e Soft Drink, Succhi
BIRRA
Produttori ed etichette
Birra News
SPIRITS
Produttori e spirits
Barman e Bartender
VINI&Co.
Cantine ed etichette
Eno News
LOCALI&PROFESSIONI
Ristoranti, Pizzerie
Bar e locali serali
Arredi e attrezzature
FOOD
Prodotti
Pizza, appetizer, dessert
Gourmet
EVENTI
Fiere
Eventi
DIST. DI BEVANDE
Federazione
Consorzi
Distributori
MASTER FUORI CASA
Feed RSS