Sei in: Mondo Horeca | Attualità
Bianchi Bazzi tradizione e innovazione

Servizi moderni e funzionali e corsi di formazione, ampi assortimenti con prodotti di antica tradizione e novità assolute in risposta alle ultime tendenze del consumo. L’azienda di Colico, sul Lago di Lecco, guarda con attenzione al mercato cercando di coprire ogni esigenza della clientela.

_MG_9687.JPG

Nella foto: Giovanni Poncia, alla guida dell’azienda insieme al fratello Andrea e alla sorella Daniela.

 


Fondata nel 1948 da Angelo Bianchi Bazzi, l’azienda di Colico ha iniziato la sua attività, come la maggior parte dei concorrenti del settore all’epoca, con la produzione di bibite. Vino e birra, in particolare in fusti, hanno fatto il loro ingresso solo in un secondo momento e per l’esattezza negli anni ‘80, quando l’azienda è passata nelle mani di Adriana, nipote del fondatore, e del marito Aristide Poncia, i quali hanno impresso alla Bianchi Bazzi un notevole impulso focalizzandola sulla distribuzione a discapito della produzione delle bibite, dismessa negli anni ‘90.

 

Nel 2005 le aumentate dimensioni aziendali impongono il trasferimento nell’attuale sede nella zona industriale di Colico. Qui, sotto la guida dei figli di Adriana e Aristide, Giovanni, Daniela e Andrea Poncia, l’azienda continua la sua crescita orientandosi, sempre attenta alle tendenze del mercato e alle richieste del consumatore, a concedere spazio a nuovi prodotti.

«Ultimamente, in risposta alle nuove abitudine di consumo, stiamo inserendo diverse etichette di birre artigianali - indica Giovanni Poncia. - In tal modo, riusciamo a proporre un assortimento birrario vasto e completo, che tra l’altro comprende le birre della John Martin, della Memminger e della HB, di cui abbiamo l’esclusiva nelle provincie di Lecco e Sondrio e in parte della zona di Como».

 

La birra, che rappresenta oltre un terzo del fatturato della Bianchi Bazzi, è la prima merceologia per ordine di importanza nell’azienda, che la tratta per la gran parte in fusti (82%). Seguono il vino, con circa il 27% del fatturato, e i superalcolici, col 14%.

 

Corsi e impianti

La proposta di birra e vino non è curata solo nella composizione assortimentale, ma comprende anche una serie di servizi per la clientela, tra questi la realizzazione di carte della birra e dei vini, ma non solo. La Bianchi Bazzi, che arriva a servire fino alla provincia di Monza e Brianza, alla propria clientela offre la possibilità anche, nel caso di birre e vini importanti, di ordinare singole bottiglie. Inoltre, vengono previsti corsi di formazione (allo scopo in sede è stata allestita una sala apposita, ma c’è tutta la disponibilità a effettuarli anche presso i clienti) e vengono forniti impianti di spillatura per i quali si provvede anche alla corretta manutenzione. I servizi messi a disposizione della clientela dalla Bianchi Bazzi sono anche la logistica e le strutture (gazebo e impianti) per l’organizzazione di feste e la consulenza per l’apertura di nuovi locali. Oltre alla birra e al vino, parte integrante dell’assortimento della Bianchi Bazzi è rappresentata da succhi di frutta e acqua minerale e completata da soft drinks e aperitivi. «Il rapporto con importanti aziende del settore si è sviluppato ed è migliorato grazie all’ingresso 3 anni fa nel consorzio ADB - spiega Giovanni Poncia - il quale ci offre anche il vantaggio di essere costantemente informati su fondamentali tematiche settoriali».

 

Off e on line

Servizi alla clientela HORECA sempre più efficienti e completi sono un obiettivo della Bianchi Bazzi, che consentirà all’azienda il ricercato consolidamento nel territorio, ma questo non impedisce di guardare ai consumatori finali, ai quali si rivolge con strumenti off line e on line. Sul web è disponibile una piattaforma di e-commerce e nella sede è stata aperta nel 2007 un’enoteca al pubblico. «È la migliore enoteca che potete trovare sul lago di Como, in Valtellina e in Valchiavenna - spiegano dall’azienda. - Offriamo una vastissima scelta di vini, dai più ricercati ai più comuni: oltre 1000 etichette di vino di tutte le tipologie, più di 200 tipi di birra, ampia scelta di rhum, cognac, vodka, grappe e whisky per soddisfare le piu svariate esigenze. Inoltre, nel periodo natalizio dedichiamo un’intera sala all’allestimento di magnifiche confezioni regalo ed eleganti cassette di vini, pregiate birre e liquori». Bianchi Bazzi è associato al consorzio ADB GROUP.


21/07/2016



Torna SU ↑



MONDOHORECA
Attualità
Opinioni, studi ed analisi
News e curiosità
BEVERAGES
Acque minerali
Bibite, Energy e Soft Drink, Succhi
BIRRA
Produttori ed etichette
Birra News
SPIRITS
Produttori e spirits
Barman e Bartender
VINI&Co.
Cantine ed etichette
Eno News
LOCALI&PROFESSIONI
Ristoranti, Pizzerie
Bar e locali serali
Arredi e attrezzature
FOOD
Prodotti
Pizza, appetizer, dessert
Gourmet
EVENTI
Fiere
Eventi
DIST. DI BEVANDE
Federazione
Consorzi
Distributori
MASTER FUORI CASA
Feed RSS