Sei in: Beverages | Acque minerali
Acqua Sangemini nel ciclismo agonistico

ACQUA.png

 

La costituzione ufficiale del team Sangemini-MG.Kvis-Olmo (categoria Under 23) si colloca all’interno del rilancio globale del brand Sangemini, sotto la spinta dell’identità di “Acque Minerali d’Italia” SpA, holding del Gruppo che fa capo alla Famiglia Pessina, al quale appartengono anche le unità produttive di Norda e di Gaudianello. Il nuovo team nasce infatti dalla lunga e positiva esperienza di Norda nelle due ruote. Non a caso il Team Manager del nuovo team è sempre Angelo Baldini, da anni coordinatore delle attività ciclistiche in campo agonistico per Norda ed ora per Sangemini.

Da sottolineare come anche l’operazione del nuovo team Sangemini-MG.Kvis-Olmo non ha solo finalità di normale sponsoring, ma rientra in un programma di scienza dell’alimentazione che coinvolge i team sportivi ed è basato su fatti reali e misurabili: fatti che derivano dal particolare equilibrio dei sali minerali di cui l’Acqua Sangemini è composta. In particolare il mix di Calcio (altamente assimilabile e quindi biodisponibile), di Bicarbonato, di Magnesio e di Potassio, unito alla quasi completa assenza di Nitrati, rende l’Acqua Sangemini unica e, per tutte le discipline sportive, assolutamente distintiva, grazie anche all’effetto tampone sull’acido lattico, che contribuisce ad innalzare la soglia di resistenza alla fatica.

 

L’acqua Sangemini sarà quindi un forte aiuto ai giovani talenti che compongono la squadra guidata da Angelo Baldini. Dopo aver ufficializzato la partnership con un marchio prestigioso come Olmo Biciclette, il team ha infatti dato il via alla campagna acquisti per la stagione agonistica 2017. Molto significativo l’acquisto di Davide Orrico, 26 anni campione italiano degli Elite, prelevato dal Team Colpack. L’ingaggio di Orrico, corridore completo con spiccate doti di scalatore, è sicuramente un valore aggiunto per la formazione che nel frattempo ha provveduto alle conferme di Michele Gazzara, Nicola Gaffurini, Niccolò Salvietti, Paolo Totò e del pistard azzurro Michele Scartezzini. In casa Sangemini-MG.Kvis-Olmo arriva pure il giovane Simone Bernardini, spezzino di 25 anni vincitore quest’anno della Parma-La Spezia.

 

Si diceva di Olmo: la storica e prestigiosa casa di bici Made in Italy torna nel ciclismo nazionale e internazionale come technical partner e sponsor del team Sangemini in una stagione 2017 che si prevede intensa: il team solcherà infatti le strade delle principali gare in calendario del circuito Continental sia in campo nazionale che internazionale, con tappe in programma anche in Asia e America.

Olmo sarà partner tecnico e commerciale del team mettendo a disposizione della squadra tutta l’esperienza nel settore racing con un link diretto al reparto Ricerca & Sviluppo.

 

Dal punto di vista dell’immagine, avere una squadra così affiatata e competitiva rappresenta per il brand Sangemini un ulteriore motivo di visibilità e distinzione in ambito sportivo. Sono infatti tante le squadre plurititolate che bevono Sangemini in diverse discipline come calcio, basket, pallavolo.

 

Ma anche a livello globale Sangemini si gioverà di questa visibilità mediatica, affiancandosi alla grande campagna di comunicazione attivata da Acque Minerali d’Italia e Sangemini sui più diffusi quotidiani nazionali e sulle TV: canali Rai, Mediaset e La 7 negli orari di maggiore audience.

 


25/11/2016

Torna SU ↑



MONDOHORECA
Attualità
Opinioni, studi ed analisi
News e curiosità
BEVERAGES
Acque minerali
Bibite, Energy e Soft Drink, Succhi
BIRRA
Produttori ed etichette
Birra News
SPIRITS
Produttori e spirits
Barman e Bartender
VINI&Co.
Cantine ed etichette
Eno News
LOCALI&PROFESSIONI
Ristoranti, Pizzerie
Bar e locali serali
Arredi e attrezzature
FOOD
Prodotti
Pizza, appetizer, dessert
Gourmet
EVENTI
Fiere
Eventi
DIST. DI BEVANDE
Federazione
Consorzi
Distributori
MASTER FUORI CASA
Feed RSS