Sei in: Beverages | Bibite, Energy e Soft Drink, Succhi
Assobibe: la tassa sulle bevande zuccherate penalizza i consumatori
No di Assobibe, l’associazione di Confindustria che rappresenta le bevande analcoliche, ad una possibile tassa sulle bevande zuccherate che sarebbe contemplata nella manovra economica.

juice.jpg

«Il Paese ha bisogno di crescita ed occupazione e una misura come questa produce effetti opposti - afferma il presidente Aurelio Ceresoli. - Le ripercussioni negative sulla produzione e sull’occupazione, anche dell’indotto, comportano una diminuzione delle entrate da imposte dirette con conseguente riduzione di Pil e questo abitualmente viene poco considerato. Così come gli effetti a livello locale e sociale di misure di questo tipo, parliamo di migliaia di posti di lavoro. Non si comprende il motivo di una focalizzazione sulle bevande analcoliche già penalizzate da un’aliquota Iva del 22% (tra le più elevate della UE, dove la media è del 16,5%, in Francia ad esempio del 5,5) anche rispetto alla maggior parte degli alimenti che soggiacciono ad aliquote IVA ridotte (4 e 12%)».

 

E sottolinea: «È noto peraltro che l’adozione di politiche fiscali discriminatorie deteriora il clima degli investimenti. Appare inoltre ingiustificata la discriminazione su una categoria i cui consumi sono già in contrazione da oltre 10 anni e pesano per meno dell’1% delle calorie quotidiane assunte da un italiano».

 

 

Fonte MeteoWeb

19/04/2017

Torna SU ↑



MONDOHORECA
Attualità
Opinioni, studi ed analisi
News e curiosità
BEVERAGES
Acque minerali
Bibite, Energy e Soft Drink, Succhi
BIRRA
Produttori ed etichette
Birra News
SPIRITS
Produttori e spirits
Barman e Bartender
VINI&Co.
Cantine ed etichette
Eno News
LOCALI&PROFESSIONI
Ristoranti, Pizzerie
Bar e locali serali
Arredi e attrezzature
FOOD
Prodotti
Pizza, appetizer, dessert
Gourmet
EVENTI
Fiere
Eventi
DIST. DI BEVANDE
Federazione
Consorzi
Distributori
MASTER FUORI CASA
Feed RSS