Sei in: Birra | Birra News
L’Asia va a birra, i conti Heineken battono le attese

Mentre la popolazione boccheggia per il gran caldo, c`è chi stappa al meteo. Il secondo produttore di birra al mondo, Heineken, ha chiuso conti superiori alle attese e deve ringraziare per questo l`estate calda che ha avvolto il Vecchio continente, insieme alla crescita della domanda di bionda - soprattutto di alta qualità e quindi dal costo maggiore - in Asia.
  

 

I profitti operativi sono saliti del 5,9% a 1,81 miliardi di euro, ha annunciato la compagnia di Amsterdam; gli analisti si aspettavano 1,75 miliardi. «Abbiamo conseguito risultati positivi nella prima metà dell`anno, con tutte le nostre aree capaci di contribuire positivamente alla crescita organica in volumi, ricavi eprofitti», ha commentato il ceo Jean-Francois van Boxmeer in una nota. «L`Europa ha chiuso una buona performance, la dinamica di crescita resta sostenuta nelle Americhe e in Asia-Pacifico e i risultati sono migliorati in Africa, Medio Oriente ed Europa dell`Est, nonostante il mercato difficile».


In uno dei maggiori mercati, il Vietnam, il marchio di Heineken Tiger ha trascinato le vendite. Anche Messico e Nigeria sono mercati centrali per il business di Heineken. I volumi del produttore olandese sono saliti del 2,6% (su base organica) contro stime per il +1,8%. L`utile è salito del 48,6% a 871 milioni nel primo semestre dell`anno, il fatturato è stato pari a 10,5 miliardi, in aumento del 3,8%.

 

 

Fonte Repubblica.it


01/08/2017

Torna SU ↑



MONDOHORECA
Attualità
Opinioni, studi ed analisi
News e curiosità
BEVERAGES
Acque minerali
Bibite, Energy e Soft Drink, Succhi
BIRRA
Produttori ed etichette
Birra News
SPIRITS
Produttori e spirits
Barman e Bartender
VINI&Co.
Cantine ed etichette
Eno News
LOCALI&PROFESSIONI
Ristoranti, Pizzerie
Bar e locali serali
Arredi e attrezzature
FOOD
Prodotti
Pizza, appetizer, dessert
Gourmet
EVENTI
Fiere
Eventi
DIST. DI BEVANDE
Federazione
Consorzi
Distributori
MASTER FUORI CASA
Feed RSS