Sei in: Mondo Horeca | Attualità
IHM 2018. Verso il tutto esaurito

Il Marriott Park Hotel, che ospita questa settima edizione di IHM è già praticamente “full". «Anche in questa edizione - dichiara Dino Di Marino, direttore generale Italgrob - andiamo verso il tutto esaurito, le 600 camere Di cui dispone il Marriott sono tutte prenotate, anzi abbiamo provveduto ad opzionare moltissime camere negli hotel vicini al Marriott. Tutta la squadra Italgrob è al lavoro da giorni, come sempre l’impegno è massimo, non è semplice organizzare un evento che vede la partecipazione di migliaia di operatori, le aspettative sono alte, non le deluderemo».

 

L’importanza di questo evento, che è opportuno ricordare non è una fiera, ma qualcosa di molto di più e di diverso, è evidenziata dalla nutrita partecipazione dei distributori, che giungono da ogni parte d’Italia, ed è ribadito dalla qualificata presenza delle migliori aziende beverage che operano nell’Horeca. Il palcoscenico di IHM è infatti il momento perfetto per incontrare i propri clienti, rinsaldare rapporti, crearne di nuovi, ma è anche il momento per presentare progetti e iniziative per il nuovo anno.

 

Il momento cloù sarà il congresso di apertura, il 24 febbraio alle ore 10.00, che vedrà la presentazione ufficiale del nuovo presidente di Italgrob Vincenzo Caso, con lui sarà presentata la nuova squadra di lavoro che avrà il compito di realizzare il programma federativo per il quadriennio 2018-2021. Al congresso ovviamente si toccheranno i temi politico-sindacali più attuali e sentiti e le peculiari criticità che investono la categoria dei distributori. Sempre durante il congresso di apertura il momento catalizzante sarà rappresentato sicuramente dal primo convegno cross canale realizzato in Italia. “La Customer Xperience fra tecnologia e nuovi format distributivi”, questo il titolo della sessione che potrà contare sul contributo di due relatori d’eccezione: Giorgio Santambrogio presidente di ADM e Carlo Alberto Carnevale Maffé, docente di strategia e imprenditorialità in SDA Bocconi e Università Bocconi. Per la prima volta sul palco di IHM, nella conduzione del congresso di apertura, una donna: Stefania Pinna giornalista esperta di economia, volto noto di SkyTG24. Da non perdere inoltre il convegno del secondo giorno, il 25 febbraio, ore 9.30, interamente dedicato alla presentazione ufficiale del Primo Rapporto sulla distribuzione Horeca redatto da Italgrob con il contributo di istituti di Ricerca. A presentare il rapporto (un tomo di oltre 100 pagine che sarà poi fisicamente consegnato a tutti i presenti) i referenti degli Istituti di ricerca che hanno offerto il loro contributo di dati e know-How: Tradelab, IRI, l’Istituto Piepoli, a coordinare gli interventi, Matteo De Angelis e Febo Leondini.

 

Grande sorprese si preannunciano in occasione della cena di gala, la sera del 24 febbraio, è stato infatti scritturato uno staff di artisti e acrobati che si esibirà in spettacoli di grande impatto scenico, “The future” il titolo della serata tematica, un auspicio anche questo per guardare al futuro di questo settore con rinnovata fiducia, partendo proprio da questa nuova edizione di IHM.

IHM-programma2018.jpg

Box-Loghi2018.jpg


12/02/2018

Torna SU ↑



MONDOHORECA
Attualità
Opinioni, studi ed analisi
News e curiosità
BEVERAGES
Acque minerali
Bibite, Energy e Soft Drink, Succhi
BIRRA
Produttori ed etichette
Birra News
SPIRITS
Produttori e spirits
Barman e Bartender
VINI&Co.
Cantine ed etichette
Eno News
LOCALI&PROFESSIONI
Ristoranti, Pizzerie
Bar e locali serali
Arredi e attrezzature
FOOD
Prodotti
Pizza, appetizer, dessert
Gourmet
EVENTI
Fiere
Eventi
DIST. DI BEVANDE
Federazione
Consorzi
Distributori
MASTER FUORI CASA
Feed RSS