Sei in: Mondo Horeca | Attualità
PepsiCo lancia il programma Nutrition Greenhouse

Per sostenere i marchi di alimenti e bevande che guidano il cambiamento in Nord America PepsiCo ha annunciato oggi il lancio del suo programma di accelerazione Nutrition Greenhouse in Nord America, un`iniziativa di innovazione progettata per scoprire e supportare i marchi emergenti nel settore alimentare e delle bevande.

pepsico_azienda.jpg

Il programma nordamericano segue il lancio di Nutrition Greenhouse di PepsiCo in Europa, ora al suo secondo anno. Nel 2017, le otto start-up del programma europeo hanno generato una crescita complessiva delle vendite stimata di oltre 10 milioni di euro, un aumento quadruplo per tutta la durata del programma di 6 mesi.

«Nutrition Greenhouse è parte del nostro impegno per l`innovazione aperta» ha affermato Jim Andrew, vicepresidente esecutivo di PepsiCo. «In linea con la nostra visione Performance with Purpose, vogliamo trovare e sostenere gli imprenditori che stanno aiutando a trasformare l`industria alimentare e delle bevande con prodotti nutrienti, naturali e sostenibili. Siamo davvero entusiasti di portare questo programma negli Stati Uniti e in Canada ed espanderlo in tutto il resto del mondo».

 

PepsiCo sta cercando 10 start-up con sede negli Stati Uniti o in Canada che si stanno adoperando per trasformare l`industria alimentare e delle bevande e i cui valori sono coerenti con la visione Performance with Purpose di PepsiCo. Le start-up selezionate riceveranno 20.000 dollari in sovvenzione e parteciperanno a un programma di ottimizzazione aziendale della durata di 6 mesi, progettato per accelerare la crescita. Il programma include tutoraggio personalizzato con esperti di alcuni dei marchi leader ed emergenti di PepsiCo, tra cui Quaker, Naked, KeVita, Stacy`s, Red Rock Deli e Off the Eaten Path. Alla fine del programma, una start-up riceverà altri 100.000 dollari in finanziamenti per continuare la sua espansione e un`opportunità per continuare a collaborare con PepsiCo per favorire la crescita.

 

«Il programma ci ha aiutato a far crescere la nostra attività e ad espanderci nel mercato degli Stati Uniti» ha dichiarato Irina Turcan, fondatrice di Erbology e vincitrice della serra europea per la nutrizione 2017. «Più del premio in denaro è stato il nostro mentore che ci ha dato preziose informazioni sul marketing al dettaglio e al consumo, estendendo i nostri orizzonti. Di conseguenza, i nostri ricavi sono cresciuti più di quattro volte lo scorso anno».


Alle aziende scelte verranno inoltre fornite indicazioni sull`ottimizzazione del marchio, lo sviluppo del prodotto, la gestione della supply chain, l`acquisizione e la distribuzione dei clienti. Le start up sotto i 5 milioni di dollari sono invitate a candidarsi su www.nutritiongreenhouse.com/northamerica entro il 12 ottobre 2018.

 

 

Fonte Efa News


07/09/2018

Torna SU ↑



MONDOHORECA
Attualità
Opinioni, studi ed analisi
News e curiosità
BEVERAGES
Acque minerali
Bibite, Energy e Soft Drink, Succhi
BIRRA
Produttori ed etichette
Birra News
SPIRITS
Produttori e spirits
Barman e Bartender
VINI&Co.
Cantine ed etichette
Eno News
LOCALI&PROFESSIONI
Ristoranti, Pizzerie
Bar e locali serali
Arredi e attrezzature
FOOD
Prodotti
Pizza, appetizer, dessert
Gourmet
EVENTI
Fiere
Eventi
DIST. DI BEVANDE
Federazione
Consorzi
Distributori
MASTER FUORI CASA
Feed RSS