Sei in: Mondo Horeca | Attualità
L’obiettivo green di PepsiCo: 50% di plastica riciclata entro il 2030

La multinazionale americana lancia il suo impegno green: entro il 2030, PepsiCo punta ad utilizzare il 50% di plastica riciclata (PED) nelle sue bottiglie. La plastica, come sappiamo, è uno dei materiali più inquinanti in assoluto. Proprio sull’argomento si è pronunciata a più battute l’Unione Europea, che ha lanciato un importante appello per promuovere il riutilizzo della plastica, attraverso una campagna su adesione volontaria.

pepsico-plastica-riciclata.jpg

PepsiCo ha raccolto l’appello e ha reso noto, in un comunicato, il suo impegno nel trasformare il suo packaging in un prodotto sostenibile entro i prossimi 12 anni.L’iniziativa della multinazionale delle bevande si inserisce nel contesto dell’adesione alla NaturALL Bottle Alliance, un consorzio di ricerca formato nel 2017 da Danone, Nestlé Waters e Origin Materials, che ambisce a realizzare soluzioni di packaging innovative con risorse sostenibili e rinnovabili al 100%.Il comune obiettivo del consorzio è facilmente intuibile: creare contenitori per bevande, nella fattispecie bottiglie, a bassa impronta di carbonio.Dal canto suo, PepsiCo ha annunciato che, entro il 2030, utilizzerà in Europa il 50% di plastica riciclata per le sue bottiglie, con uno step intermedio al 45% nel 2025.
Nella nota dell’azienda, si legge che l’impegno "arriva a supporto della campagna su base volontaria lanciata dalla Commissione Europea che promuove il riutilizzo della plastica, per assicurare che entro il 2025 nel mercato dell`Unione Europea vengano usate almeno 10 milioni di tonnellate di plastica riciclata per realizzare nuovi prodotti".

Un packaging green per tutto il beverage PepsiCo
L’impegno di PepsiCo nell’investire in un packaging green non riguarda solamente le bevande direttamente prodotte dalla multinazionale.Nel comunicato, PepsiCo specifica che l’obiettivo “si applicherà alle operazioni di Beverage di PepsiCo, incluse le società di proprietà e quelle in franchising”.Tra gli altri obiettivi di PepsiCo, c`è anche quello di rendere il 100% delle sue confezioni riciclabili, compostabili o biodegradabili, riducendo l`impatto di carbonio entro il 2025.Secondo le stime condotte dalla stessa azienda, attualmente il 90% delle sue confezioni di bevande in tutto il mondo risulta essere completamente riciclabile.

 

NaturALL Bottle Alliance: un centro R&S per lo sviluppo di packaging innovativi

PepsiCo ha aderito al consorzio di ricerca NaturALL Bottle Alliance, una rete di ricerca e sviluppo di packaging innovativi e a basso impatto ambientale.Il consorzio vanta al suo interno Origin Materials, un’azienda di sviluppo di materiali biologici specializzata nello sviluppo di packaging realizzati con risorse sostenibili e rinnovabili al 100%. Al momento dell’adesione al consorzio, PepsiCo si è dichiarato entusiasta, condividendo la grande mission dell’alleanza: sfruttare la tecnologia per innovare e rendere più green il settore del beverage."Creare un packaging più sostenibile richiede innovazione attraverso la catena del valore. Produrre PET da fonti biologiche sostenibili che non riducono le risorse alimentari e sono completamente riciclabili è un grande esempio di tale innovazione e un importante contributo al programma di packaging sostenibile di PepsiCo", ha dichiarato Mehmood Khan, Vice Presidente e Chief Scientific Officer di PepsiCo.

«Attraverso il nostro programmaPerformance with Purpose, PepsiCo si impegna a ridurre l`impatto sul carbonio degli imballaggi, in linea con il nostro obiettivo di ridurre le emissioni assolute di gas a effetto serra del 20% entro il 2030».

 

 


23/11/2018

Torna SU ↑



MONDOHORECA
Attualità
Opinioni, studi ed analisi
News e curiosità
BEVERAGES
Acque minerali
Bibite, Energy e Soft Drink, Succhi
BIRRA
Produttori ed etichette
Birra News
SPIRITS
Produttori e spirits
Barman e Bartender
VINI&Co.
Cantine ed etichette
Eno News
LOCALI&PROFESSIONI
Ristoranti, Pizzerie
Bar e locali serali
Arredi e attrezzature
FOOD
Prodotti
Pizza, appetizer, dessert
Gourmet
EVENTI
Fiere
Eventi
DIST. DI BEVANDE
Federazione
Consorzi
Distributori
MASTER FUORI CASA
Feed RSS