Sei in: Beverages | Acque minerali
Maniva. Restyling e nuovi packaging per prodotti vincenti

Attenta alle esigenze dell’HORECA, Maniva studia, grazie anche alla collaborazione con i clienti grossisti, sempre nuovi packaging dedicati. Ce ne parla il direttore commerciale Michele Foglio.

Maniva.jpg

«La nostra focalizzazione verso il mondo HORECA è sempre più spinta e convinta, tanto che negli ultimi tre anni abbiamo investito importanti risorse nelle bottiglie di vetro vuoto a rendere, precisa testimonianza della nostra attenzione al canale – così ha indicato Michele Foglio, direttore commerciale Maniva. – I risultati ci stanno dando ragione mese dopo mese con l’acquisizione di nuovi grossisti che ci consentono di allargare la nostra area di distribuzione».


Quali le operazioni più importanti e che tuttora continuano a garantirvi gli ottimi ritorni?
«Tutto è iniziato con la bottiglia Chef di Maniva, una bottiglia in vetro da 75 cl decisamente elegante. Subito dopo abbiamo lanciato, proveniente dalla nostra sorgente toscana della Verna, la gamma Classica in bottiglie bordolesi, un prodotto che ottiene un grande successo anche fuori regione e che ci viene richiesta non solo in tutta Italia, ma anche all’estero, tanto che prossimamente lo esporteremo negli USA. Proprio tutto ciò ci ha convinto a prevedere ulteriori investimenti e a marzo lanceremo il nuovo packaging. Per impreziosire il prodotto e identificare maggiormente il brand, abbiamo in programma una nuova bottiglia bordolese su cui apparirà in rilievo il giglio fiorentino presente in etichetta, la quale a sua volta diventerà ancora più minimal chic».

 

Vi saranno novità anche per le altre vostre linee di acque minerali?
«In aprile lanceremo la nuova bottiglia di Balda dedicata all’HORECA. Sarà un packaging trendy, in grado di rivitalizzare il brand e conferirgli una nota più moderna e attuale. Inizieremo con la bottiglia da 75 cl, ma è già in progetto l’estensione di gamma. Per garantire un’ulteriore spinta al marchio nell’HORECA, nel 2019 abbiamo previsto anche per il marchio Verna una nuova bottiglia da 75 cl in vetro a rendere oltre a un restyling delle bottiglie in PET».


La vostra attenzione per il packaging è sempre molto forte...
«Certo. Basti pensare che a luglio abbiamo lanciato la prima borraccia per acqua minerale: la bottiglia pH8 Sport di Maniva. Caratterizzata da una forma ergonomica e piacevole che riproduce una borraccia da ciclista, è destinata a una nicchia di mercato interessante e profittevole. Si tratta di un prodotto estremamente coerente anche dal punto di vista contenutistico in quanto la nostra acqua a contenuto alcalino non solo idrata, ma facilita lo smaltimento dell’acido lattico prodotto dai muscoli durante lo sforzo fisico».


Quello dell’alcalinità risulta un argomento molto attuale. Quanto investite per comunicarlo?
«Convinti dell’importanza di sottolineare la caratteristica alcalina della nostra acqua, abbiamo deciso di investire in maniera importante in comunicazione insistendo proprio sull’aspetto valoriale del pH (ved. box). Nel 2018 abbiamo previsto una campagna televisiva su La 7 e nel 2019 saremo presenti su altre reti sempre a livello nazionale».

 

Maniva non è solo acqua minerale. Sono previste novità anche per altri vostri prodotti?
«Abbiamo in programma un restyling totale per la nostra gamma di bibite con un’etichetta vintage».


L’attenzione che apportate al packaging è davvero notevole. Quale il parere dei clienti?
«Ogni formato che lanciamo è attentamente studiato e analizzato a priori, valutato confrontandoci con i grossisti per azzerare il rischio del fallimento. Ecco perchè tutti i nostri lanci degli ultimi anni si sono rivelati un successo».


 

pHsport.jpgLa forza del pH

Per il buon funzionamento del metabolismo è importante un perfetto equilibrio del pH naturale dell`organismo. Per ripristinare le condizioni metaboliche ottimali può risultare di grande utilità una dieta fondata su frutta, verdura e un`acqua minerale alcalina. Maniva, acqua minerale con un pH8, decisamente più elevato rispetto alle principali acque minerali, si rivela quindi un prodotto in grado di rispondere a un crescente trend salutistico, ideale per una ristorazione attenta e qualificata.


01/02/2019

Torna SU ↑



MONDOHORECA
Attualità
Opinioni, studi ed analisi
News e curiosità
BEVERAGES
Acque minerali
Bibite, Energy e Soft Drink, Succhi
BIRRA
Produttori ed etichette
Birra News
SPIRITS
Produttori e spirits
Barman e Bartender
VINI&Co.
Cantine ed etichette
Eno News
LOCALI&PROFESSIONI
Ristoranti, Pizzerie
Bar e locali serali
Arredi e attrezzature
FOOD
Prodotti
Pizza, appetizer, dessert
Gourmet
EVENTI
Fiere
Eventi
DIST. DI BEVANDE
Federazione
Consorzi
Distributori
MASTER FUORI CASA
Feed RSS