Sei in: Mondo Horeca | Attualità
Addio agli scontrini dal 1° luglio: ecco nuovi obblighi ed esenzioni

Dscontrino.jpgal primo luglio i commercianti inizieranno a dire addio al vecchio scontrino o ricevuta fiscale. In base alla nuova normativa anti-evasione prevista dal decreto 119/2018 collegato alla legge di bilancio, infatti, i corrispettivi percepiti saranno documentati attraverso la trasmissione dei dati dei corrispettivi giornalieri effettuata mediante loro memorizzazione elettronica e successivo invio online all’Agenzia delle Entrate.

 

La prima fase dell’obbligo dei corrispettivi telematici scatterà dal prossimo 1° luglio per i contribuenti con volume d’affari superiore a 400mila euro, e dal 1° gennaio 2020 sarà esteso a tutti gli operatori. Per i consumatori non cambierà nulla: al cliente continuerà a essere rilasciato un documento commerciale, valido anche a fini fiscali quando integrato con codice fiscale o partita Iva dell’acquirente. Alcune categorie di commercianti saranno comunque esentate dal nuovo obbligo di trasmissione online: i tabaccai e chi vende altri beni commercializzati esclusivamente dai Monopoli, i benzinai, i produttori agricoli, i notai, i giornalai, gli operatori del settore scommesse e new slot ma anche fumisti, ciabattini, ombrellai e arrotini in forma itinerante nonché i venditori ambulanti di cartoline e souvenir, palloncini, giochi per bambini, gelati, dolci e caldarroste e olive “fusaie” non muniti di attrezzature motorizzate, oltre ai prestatori di servizi a domicilio (imbianchini, muratori, elettricisti, idraulici).

 

 

Fonte Mixer Planet


07/06/2019

Torna SU ↑



MONDOHORECA
Attualità
Opinioni, studi ed analisi
News e curiosità
BEVERAGES
Acque minerali
Bibite, Energy e Soft Drink, Succhi
BIRRA
Produttori ed etichette
Birra News
SPIRITS
Produttori e spirits
Barman e Bartender
VINI&Co.
Cantine ed etichette
Eno News
LOCALI&PROFESSIONI
Ristoranti, Pizzerie
Bar e locali serali
Arredi e attrezzature
FOOD
Prodotti
Pizza, appetizer, dessert
Gourmet
EVENTI
Fiere
Eventi
DIST. DI BEVANDE
Federazione
Consorzi
Distributori
MASTER FUORI CASA
Feed RSS