Sei in: Mondo Horeca | Attualità
In memoria di Angelo Cortesi

Angiolino Cortesi ci ha lasciato, se ne andato un’ora prima della mezzanotte dell’ultimo giorno dell’anno horribilis, il 2020. Aveva 76 anni. È stato presidente della Federazione Italgrob dal 1998 al 2007.

 

cortesi620.jpgSe n`è andato quasi in silenzio, e non era da lui dobbiamo dirlo, perché era uno che ovunque e comunque aveva una capacità magnetica di attrarre attenzione. I tanti amici lo ricordano per quel suo fare vulcanico, appassionato e gaudente, sempre con la battuta pronta e, da buon toscano, spesso pungente. E poi quel suo modo di fare diretto con il quale era capace di annullare subito le distanze e stabilire relazioni. Con ElbaBevande è stato un protagonista della distribuzione di bevande Horeca, un punto di riferimento nell’isola d’Elba, insieme allo storico socio Mario Giannoni. Un’azienda la cui continuità è oggi assicurata grazie al lavoro dei figli Cesare e Debora Giannoni.

 

Ma soprattutto Angiolino è stato per nove anni, dal 1998 al 2007, succedendo a Giancarlo Corsi, l’indimenticato Presidente della Federazione Italgrob. È stato uno dei promotori, nel 1999, della nascita dell’Associazione AFDB e dell’Horeca Distech, che si sarebbe poi evoluto nel Master in Trade Management. Aveva sin da allora intuito che la formazione sarebbe stata una delle leve indispensabili per l’evoluzione e la crescita della categoria dei distributori di bevande. Con la sua presidenza, per la prima volta la Federazione Italgrob viene riconosciuta come soggetto politico partecipando attivamente in importanti commessioni parlamentari, come la commissione Ambiente. In una sua corrispondenza leggiamo anche: «Nelle vesti di presidente Italgrob mi sono occupato anche di antitrust, di vendite parallele in evasione di IVA e della compilazione degli studi di settore per la nostra categoria, oltre a tenere costanti contatti col mondo della politica pur mantenendo la federazione apartitica».


Un impegno totale quello di Angiolino nel quale ci metteva dentro passione e veracità, sentimenti assolutamente affini  a quelli della categoria che per nove anni ha rappresentato. Un impegno autentico che fa di Angiolino Cortesi una figura che non si può dimenticare.

 

Non lo dimenticheremo.

R.I.P.

Giu.Ro.

 

 

 


04/01/2021

Torna SU ↑



MONDOHORECA
Attualità
Opinioni, studi ed analisi
News e curiosità
BEVERAGES
Acque minerali
Bibite, Energy e Soft Drink, Succhi
BIRRA
Produttori ed etichette
Birra News
SPIRITS
Produttori e spirits
Barman e Bartender
VINI&Co.
Cantine ed etichette
Eno News
LOCALI&PROFESSIONI
Ristoranti, Pizzerie
Bar e locali serali
Arredi e attrezzature
FOOD
Prodotti
Pizza, appetizer, dessert
Gourmet
EVENTI
Fiere
Eventi
DIST. DI BEVANDE
Federazione
Consorzi
Distributori
MASTER FUORI CASA
Feed RSS